poco amore non basta

POCO AMORE NON BASTA La luce Spenta all’improvviso. Resto con pochi cocci Che non riesco ad aggiustare. L’amore non basta. Li polverizzo Piano piano Al ritmo di lacrime Mischiate a polvere rossa. Aspetto il vento. Verrà. A spazzare via ogni frammento. A...

perché?

Ormai solo un’eco Nella tua chitarra Vuota. Solo un sussurro Della voce Spezzata. La musica insieme Tace. I miei singhiozzi E il tuo silenzio Coprono Il rumore del dolore E dei pezzi di due cuori Che cadono Uno dopo l’altro. Ma tu lo sai il perché di tutto...