A CASA DI IRENE

di Nicola Bassi

“Il fascino della sera mi invita a scendere le scale. Tendaggi colorati descrivono gli scorci più belli del mondo, ti fanno sentire a palazzo, appaiono come i damaschi di una Regina. L’arredamento semplice sembra portare rispetto per il pianoforte, caposala, che supervisiona  le danze. Simpatici riccioli corvini a fare gli onori di casa, la sonata di un violino ti fa accomodare sul divano. Sensazioni di sentirsi a casa tra estranei, di avere per le mani qualcosa di bellissimo che non sapevi di avere. Forse come aprire un vecchio baule dimenticato pieno di affievoliti e sbadati desideri. Qui una bella donna non è magra, non è alta e bionda, qui una bella donna non esibisce il seno, qui una donna è bella perché può avvalersi del diritto di essere se stessa. Qui un bell’uomo non è muscoloso né virile, qui un bel uomo non esibisce il suo denaro, qui un uomo è bello perché può dedicarsi senza limiti a quello che sente dentro. Qui l’unica arma è la potenza disarmante di un sorriso sincero, il calore di un abbraccio carico di comprensione, l’onniscienza dell’arte che contemporaneamente parla tutte le lingue e guarda tutti dritto negl’occhi. Nel mondo dove passare sabati così è diventato un coraggio, un invito arriva sempre come il cinguettio delle prime rondini di primavera. Come non gioire per il loro passaggio. Questo è il salotto a casa di Irene.”

Il Salotto di Irene, l’arte che è ancora viva

di Piero Cargnelutti (www.musicologi.com)

Questi tempi di crisi, di immobilismo, a volte anche di “vuoto culturale”, ti fanno venir timore che se ne vada anche l’arte, l’ispirazione, la creatività. Ma è vero anche il detto in base al quale, “tempi di crisi aguzzano gli ingegni”, e poi fanno emergere le cose migliori. E’ qualcosa che ho respirato ieri sera a Ragogna al teatro San Giacomo in occasione della seconda data pubblica de “Il Salotto a Casa di Irene”, un raduno di artisti provenienti da diverse parti della regione (e non solo) che hanno presentato le loro performance di fronte ad una sala gremita di spettatori. “A Casa di Irene” è un evento che arriva dal “privato” della taverna di Irene Dolzani, musicista jazz residente a Osoppo, dova da un anno e mezzo si incontrano quasi mensilmente artisti ritrovatisi in questi anni nella rete di facebook. Avendolo vissuto sia in forma “privata” che pubblica, posso dire che quell’atmosfera intima in cui persone dotate di forza creativa si esprimono attorno ad un tavolo si è ricreata perfettamente anche nel piccolo teatro di Ragogna, con la differenza che invece di una ventina di persone c’erano almeno due centinaia di ogni età, tutti attenti ed incuriositi da quello che gli si presentava sul palco: dalle corde di flamenco di Michele Pucci con il ballo della brava Federica Copetti, alle letture dello scrittore Renzo Brollo in duo Louis Armato alla chitarra, voci note del jazz locale come Barbara Errico, con il cantautore Juri Lenard, il pianista bergamasco Bettini, l’intenso Lucas con la sua chitarra acustica, lo humor da “domatore di pulci” di Edi Kermit Toffoli, le letture di Francesco Milanese… c’erano tante anime diverse su quel palco, provenienti da esperienze artistiche diverse ma tutte accomunate da una spontaneità di fondo che diviene dalla volontà di esprimersi fra amici: «Potete fare come volete, noi continueremo a stare qui e a fare arte fino alla fine del salotto», ha detto presentando lo spettacolo la stessa Irene ad un pubblico che in buona parte ha seguito fino alla fine quelle oltre tre ore di performances. In tempi di “vacche magre” come si diceva prima, “Il salotto di Irene” è un bel segnale proveniente dalla timida provincia friulana: lo stesso modo in cui nasce – molto “do it by yourself evoluto”- è molto forte perché va a recuperare una maniera di fare arte sicuramente “sperimentale ed immediata”, propria di una cultura del passato che sembrava andata persa, e se non altro dimostra che da facebook possono nascere non solo contatti virtuali ma “reali” davvero e che trovano espressione nella realtà su un piccolo palco di paese (a cui seguirà quello in programma il prossimo 30 giugno sul forte di Osoppo). E’ un piccolo laboratorio artistico, dove chi ci è arrivato lo ha fatto perché gli veniva spontaneo passare da quelle parti e non è stato a pensare se era un jazzista, un bluesman, un rockettaro, un cantautore, un teatrante, un ballerino, uno scrittore, un poeta, un pittore, un videomaker, perché ad un certo punto siamo nel ventunesimo secolo e i confini fra le arti non interessano a nessuno. Ce lo insegna Il Salotto di Irene.

ODELSALOTTO

di Francesco Milanese

(manifesto goliardetico del Salotto a Casa di Irene)

Cari amici vicini e lontani

siamo il Salotto di Irene Dolzani!

Mica pischelli venuti or al mondo,

noi siamo artisti a tutto tondo.

Il quel di Osoppo, più o meno ogni mese,

noi ci troviamo, senz’altre pretese,

che stare assieme gustando una sera

la nostra passione, la cosa più vera.

Siamo degli artisti di alto lignaggio

ognuno eccelso nel proprio linguaggio;

chi suona, chi canta, chi danza, chi scrive

ognuno si esprime nell’arte che vive.

Si, perchè l’arte per noi è la vita

una energia, una gioia infinita,

un tarlo piacevole che riempie la testa

e trasforma l’effimero in qualcosa che resta.

Ed eccoci qua a casa di Irene

ove ognuno che arriva, certamente sta bene;

adesso mangiamo, riempiamo la panza

e tra un poco però che comincia la danza.

Si spostano i tavoli, si cambia la luce,

si alza Irene che accoglie e conduce,

con l’inno inizia la parte canora

e la stanza animata, diventa sonora.

Chi suona strumenti, chi usa la voce,

chi batte le mani, sia lento o veloce,

chi tiene il ritmo con ogni altro oggetto,

il tutto risulta in un coro perfetto.

Per noi del Salotto ogni esibizione

esprime un dono come sua ragione,

il nostro talento nel linguaggio dell’arte

offerto ad altri che ne facciano parte.

Diventa per questo una serata creativa,

perchè questo dono altri doni attiva

e il talento di chi sa suonare o cantare

si mescola a quello di chi sa recitare.

La nostra energia è oramai contagiosa,

travolge ostacoli, può fare ogni cosa,

diventa potente e pericolosa:

si oppone a Sanremo ingenua e festosa!

A tutti è chiaro ciò che riferisco:

un evento enorme che non ingigantisco!I

In quel di Ragogna il nostro Salotto

ha fatto davvero una serata col botto.

Cose da pazzi eravam scalmanati,

ma quanti artisti erano arrivati!

E tanta la gente che batteva le mani

tutti al salotto di Irene Dolzani.

Ordunque alziamo ancora i bicchieri

leviamoci in coro, noi salottieri;

a Lei che per l’arte ci ha messi tutti insieme

in coro gridiamo: “Evviva Evviva IRENE!”

°°°°°°°°°°°°°°°

Ora potrei farla finire anche qui,

ma ogni bel disco c’ha il suo lato bi,

che sarebbe una cosa di poco men degna

per quanto a indorarla ognuno si ingegna.

Si lo sapete, che piaccia o non piaccia,

anche il Salotto ha un’altra faccia

e se io sapessi farlo in canzone

vi canterei tutta la mia delusione!

Ci sono dei torti, qualcuno mugugna,

chi dice che in fondo poco guadagna,

chi si lamenta di cose da poco,

chi dice che non è poi più tanto un bel gioco.

Ora io chiedo aiuto alla corte!

Ho bisogno di voi per le parole morte:

si in coro dovrete completare con me  la strofa

su coraggio,  qui è chiaro: la rima va in ….

Come faccio a spiegare, in rima baciata,

l’attesa profonda che è stata frustrata?

La rima è noto sta in fondo alla riga,

e voi ben capite mo’ parlo di……

Mica mi avrete per caso frainteso?

Questo discorso deve essere disteso:

non è una stonata, né raglio di mulo

ma anche agli artisti piace un bel….

Ora non dite che ci siete cascati!

A quali pensieri vi siete attaccati?

Io non discrimino, non sono mica pazzo

anche le artiste giocano col…

Ma non capisco! Allora siete fissati,

tutti i pensieri mi fate sbagliati,

io non intendo parlarne assai spesso,

ma qui mi pare che c’è poco….

Ma allora signori, un po di contegno!

Io mi sforzo davvero, e senza ritegno!

Quel che cerco di dire dal cuore mi sorge

io mi aspettavo ci fosser più….

Dal vostro ridere e dalle facce sguaiate

capisco che le idee ho un po ingarbugliate!

Forse è meglio che diretto io dica

che cercavo un posto pieno di…..

Ecco ritorna il fraintendimento,

ma questo equivoco è un vero tormento!

Io non capisco il cervello si danna

possibile che nessuno m’ha offerto una….

Uffa, lo ammetto ogni parola mi sfugge,

dentro di me il villano ora rugge.

Che ci volete sono  un vecchietto

che vorrebbe ancora coltivare il vizietto,

cercare, insomma, con una rima arguta

di scroccare ancora una nuova bevuta,

di vedere le facce di amici contenti

che ridono mostrando trentadue denti!

Ecco dunque cercavo di dire infine,

che in questo Salotto senza confine,

vogliamo giocare, checchè se ne dica,

a noi piace la gente che sia divertita!

E a quanti si prendono tanto sul serio

che di giocare non han più desiderio,

a tutti i soloni, saggi, tristi e tromboni,

in coro diciamo: “Suvvia, fuori dai coglioni”!

VIDEO SALOTTO A CASA DI IRENE – 24 MARZO 2012

by UPONADREAM GEMONA DEL FRIULI

A fine ottobre 2010 dalle festicciole tra amici nella taverna di Irene è nato il primo salotto letterario musicale…abbiamo cominciato a condividere letture, musica, poesie, danze…oltre naturalmente ai piaceri della buona tavola!

L’appuntamento è diventato mensile, con ospiti fissi, amici vecchi e nuovi. Ogni mese c’è un argomento generale (tango, flamenco, folk) ma in realtà il minimo comun denominatore è la voglia di stare insieme, divertirsi, condividere emozioni in musica, parole, danza in uno spirito di totale accettazione. Chi vuole condividere qualcosa di sè lo fa, semplicemente.

A casa di Irene (di Nico Fidenco – 1965  – e Irene Dolzani – 2011)

Nel silenzio assordante dei discorsi pomposi Dell’ignoranza, dell’ipocrita finzione Un piccolo manipolo di coraggiosi Tiene vivo ad Osoppo il desiderio di arte ed emozione

A casa d’Irene si canta si ride C’è gente che viene, c’è gente che va A casa d’Irene bottiglie di vino A casa d’Irene stasera si va

Per caso, per chi crede al caso, si trovarono una sera da Irene e dopo aver lungamente  banchettato la luce si spense e soltanto le candele serene rischiararono i tasti bianchi e neri del pianoforte amato

A casa d’Irene si canta si ride C’è gente che viene, c’è gente che va A casa d’Irene bottiglie di vino A casa d’Irene stasera si va

Un libro appena nato fu aperto e letto con ardore Accendendo  emozioni vere nel cuore Mentre le note del pianoforte Riempivano i vuoti delle parole accorte

A casa d’Irene si canta si ride C’è gente che viene, c’è gente che va A casa d’Irene bottiglie di vino A casa d’Irene stasera si va

Il violino uscì dalla custodia, la chitarra fu presto accordata Il microfono acceso di fretta e ogni cosa veloce spostata Per far spazio alla gioia creativa Di nuove danze energiche e delle canzoni di Piva

A casa d’Irene si canta si ride C’è gente che viene, c’è gente che va A casa d’Irene bottiglie di vino A casa d’Irene stasera si va

Ogni mese con gioia si ritrovano i salottieri Per scambiare idee, musiche e pensieri Ogni mese con gioia Irene aspetta Una festa che oramai è la prediletta!

A casa d’Irene si canta si ride C’è gente che viene, c’è gente che va A casa d’Irene bottiglie di vino A casa d’Irene stasera si va

26 aprile 2011

grazie ai salottieri che si sono uniti ieri al pic nic di pasquetta sopra Venzone!!! il tutto condito da buon cibo e tanta musica…e qualche pallonata, a dire il vero!!!

ripeteremo la trasferta nel corso dell’estate e speriamo che accorriate numerosi!!

17 giugno 2011

Stasera il salotto letterario musicale A Casa di Irene riapre i battenti. Il salotto  sarà all’insegna della musica classica, del balletto classico, della poesia, con qualche divagazione tanguera e di cantautorato…il salotto è sempre il salotto e quindi…via all’improvvisazione!!!

A casa di Irene

Nel silenzio assordante dei discorsi pomposi

Dell’ignoranza, dell’ipocrita finzione

Un piccolo manipolo di coraggiosi

Tiene vivo ad Osoppo il desiderio di arte ed emozione

A casa d’Irene si canta si ride C’è gente che viene, c’è gente che va A casa d’Irene bottiglie di vino A casa d’Irene stasera si va

26 luglio 2011

Buongiorno cari amici salottieri! Vi ricordo, per chi volesse partecipare, che l’appuntamento estivo del salotto sarà il giorno 6 agosto A Casa di Irene, ovviamente. Le prenotazioni sono aperte per chi volesse partecipare! Non ci sarà un tema fisso, lo stabiliremo nel corso delle prossime settimane, a seconda delle partecipazioni!

Ricordo ancora una volta il salotto “pubblico” del 29 ottobre (che si terrà molto probabilmente a Gemona del Friuli presso il ristorante Osteria con Cucina) a cui potranno partecipare tutti i salottieri con amici e parenti, e anche i curiosi!!!

A presto con ulteriori aggiornamenti!!!

la vostra Irene

per info: irenedolzani@libero.it

24 agosto 2011

Cari amici salottieri!

Ringrazio tutti i partecipanti al salotto estivo di agosto, che come sempre è stato un successo!

L’appuntamento di settembre, che coincide con il compleanno della padrona di casa, sarà riservato agli amici più cari, mentre con tutti i salottieri ci vediamo il 29 ottobre per il salotto da Mantovani, “Osteria con Cucina” a Gemona del Friuli!

Fatemi sapere con anticipo chi parteciperà all’evento per poter organizzare il tutto per benino….!!!

la vostra Irene

26 ottobre 2011

Buongiorno cari amici salottieri!

Ricordo anche qui l’appuntamento per sabato 29 ottbre ore 20.00  con il salotto pubblico a Ospedaletto di Gemona, Osteria & Cucina, in via Chiamparis.

Molti di voi si sono già prenotati (siamo in più di 70 salottieri) e avremo ospiti a sorpresa! Naturalmente l’evento è aperto anche al pubblico e a chi vuole curiosare!

Vi aspettiamo per condividere emozioni, musica, danza, poesia, arte e tanto divertimento! Sarà una bella occasione per trovarsi tutti insieme!

Un abbraccio

La vostra Irene

1 novembre 2011

Cari amici salottieri,

sabato 29 ottobre è stata una serata speciale. Ricca di emozioni (a pacchi, cito Lucia Clonfero) e di grandissimi artisti.

Ringrazio tutti voi per l’energia che ci avete regalato e come sempre, per l’ascolto attento di ogni performance! In questa serata meravigliosa si sono uniti generi diversi, artisti che magari mai si erano incontrati, ma il minimo comune denominatore era uno solo, l’arte che emoziona. In ogni sua forma.

Ringrazio chi ci ha ospitati (Osteria & Cucina di Gemona) e Gianfranco che ha gestito al meglio il service.

E ognuno di voi, ancora.

Irene

4 novembre 2011

Cari amici salottieri,

il 26 novembre si svolgerà A Casa di Irene il salotto latino-americano. Si ritorna alla vera dimensione salottiera, dove è possibile scambiare idee, discutere, interagire, emozionarsi….

Il programma di massima è il seguente:

Tryo Yerba – musica popolare argentina (voce, due chitarre, violino)

Mariachi in versione acustica (voci, chitarre, percussioni)

Poesie di Marco Marangoni

interventi liberi e jam session

Un caro saluto,

la vostra Irene

28 novembre 2011

Ringrazio tutti i partecipanti al salotto di sabato 26 novembre, in particolare il Tryo Yerba che ci ha deliziato con la sua musica, il quartetto di Alessandro Scolz (ancora senza nome…!), Nicola Bassi, Alice Conco, Lucia Clonfero. Nonostante l’influenza australiana, ce l’abbiamo fatta!

Il prossimo appuntamento è a San Silvestro con una festa A Casa di Irene assolutamente improvvisata! Attendo le prenotazioni!

Il salotto riprenderà a gennaio, sabato 28. E sarà un salotto tutto rock’n’roll!!!

A prestissimo!

Irene

02 gennaio 2012

Cari amici salottieri, è per me una gioia e un onore confermarvi che, grazie ad un attivo supporto del Tryo Yerba e di Eleonora Sensidoni, e di Michele Urtamonti della Compagnia Teatrale di Ragogna, il salotto di febbraio 2012 si svolgerà presso l’Auditorium di Ragogna il 18 febbraio 2012. Aspetto vostri commenti, idee e quant’altro!!! E soprattutto: chi ci sarà di voi???? Abbiamo almeno cento posti a sedere, più le sedie volanti….quindi davvero, niente problemi di spazio!! Entro i primi giorni di febbraio vorrei saperlo con certezza (o quasi, è pur sempre un salotto, e si improvvisa…) per presentare una scaletta di massima.

Vi ricordo che sabato 21 gennaio si terrà sempre A Casa di Irene il salotto rock  (ospiti i The Moon, Simone Piva, Eliana Cargnelutti, Louis Armato….).

Vi abbraccio con affetto

Irene

24.01.2012

Cari amici salottieri,

Dopo il successo del salotto rock di sabato 21 gennaio (a casa di Irene! – ringrazio Simone Piva e i Viola Velluto, i The Moon, Edi Kermit Toffoli, Francesco Milanese, Nat Flamigni, Lucia Clonfero, Nichea Masarotti e tutti gli amici intervenuti), proseguono i preparativi per il salotto pubblico di Ragogna (presso la Sala Teatrale di Ragogna, località San Giacomo di Ragogna, Via Muris 1).

Si prevede un’affluenza importante. Tra breve andremo in stampa con le locandine e usciranno comunicati stampa sull’evento sul Messaggero Veneto e sul Gazzettino. Faremo anche delle riprese video e audio dell’evento, che verranno trasmesse da TPN e Telefriuli.

Resto in attesa di una vostra conferma per i vari interventi!

Siamo anche alla ricerca di qualche poltroncina per la scenografia, un paio di tappeti, piante ornamentali….e naturalmente di un contributo in cibi e bevande per il buffet!!!

Vi abbraccio con affetto

Irene

COMUNICATO STAMPA

18 febbraio 2012 ore 20.30 Sala Teatrale di Ragogna Via Muris 1 San Giacomo di Ragogna UD Il Salotto  A Casa di Irene LIVE!

Programma della serata provvisorio: Federica Copetti (ballerina) e Michele Pucci (chitarra flamenca) – Esibizione di Flamenco Barbara Errico (cantante), Federica Copetti (ballerina) e Michele Pucci (chitarra) – Vuelvo al Sur Barbara Errico (solista) Michele Pucci (chitarra) – Medley mediorientale Pilar Gallegos (coreografa messicana) – Danza – Coreografia di danza contemporanea con giochi di luce e video Presentazione del nuovo CD di Matteo Cimenti (cantautore, chitarrista, cantante) – con Alessandro Scolz (pianista) e Angela Revelant (cantante) Medley Bossanova – Giuliano Michelini (chitarra), Irene Dolzani (voce), Alessandro Scolz (tastiere), Alessio Benedetti (batteria e percussioni), Elena Allegretto (viola) Presentazione del nuovo libro di Alice Conco – con Eleonora Sensidoni (cantante) Marta Vigna (arpa) – improvvisazione voce ed arpa Presentazione di alcuni brani dei lavori di Massimiliano Santarossa (scrittore) Lettura di un racconto di Renzo Brollo (scrittore) accompagnato da Louis Armato (chitarrista e cantautore) – poi inedito di Louis Armato Quartetto Tango – musiche di Piazzolla  – Alessandro Scolz (tastiere) – Margherita Crisetig (sax soprano) – Alessio Benedetti (batteria e percussioni) – Riccardo Casanova (basso) – accompagnano Barbara Sorbo, insegnante e campionessa regionale ed europea di tango argentino e Riccardo Galeno, partner di lezioni e spettacoli (ballerini) Tryo Yerba – musica argentina  – Eleonora Sensidoni (voce) – Alfredo Cappellini (chitarra) – Alessandro Cittolini Morassutti (chitarra) LaStanzaDiLucas – cantautore Anna Givani – disegnatrice e pittrice – presenta il suo ultimo lavoro Antonio Felice La Montagna – Creazioni che trasformano Altri lavori esposti: Sara Di Menna (Osoppo) – Alice Conco (UD) – Gianfranco Lugano (Tricesimo) Presentazione ultimo CD da solista di Andrea Bettini, pianista di Brescia (registrato presso Artesuono) Burtone/Barzan – Ludovica Burtone (violino) e Arno Barzan (pianoforte) Compagnia Teatrale di Ragogna – piccolo sketch Edi Kermit Toffoli – intervento da definire Presentazione del libro di Daria Collovini – poetessa Priska (cantautrice venzonese) accompagnata da Louis Armato nel suo ultimo lavoro “Ailleurs” Juri Lenard (con Jacopo Marini) – una visione folk dal suono naturale ed essenziale – voce e chitarre

Grazie alla collaborazione della Compagnia Teatrale di Ragogna e di Musicologi, oltre che di tutti i salottieri, quest’anno il “Salotto A Casa di Irene” approda in teatro. Saremo ospiti della Sala Teatrale di Ragogna in via Muris 1 a San Giacomo di Ragogna UD dalle 20.30. Sul palco si alterneranno i generi musicali più diversi ed ogni forma artistica, proprio come accade ogni mese a casa di Irene. La padrona di casa tenterà ancora una volta, dopo il successo della prima edizione pubblica di Gemona, di mantenere l’atmosfera intima e di condivisione anche in un luogo più ufficiale come il piccolo teatro di Ragogna. “Per me il vero significato del salotto, fin dalla sua nascita nell’ottobre 2010, è la condivisione di arte ed emozioni in modo gratuito e spontaneo, libero dal giudizio. è una gioia vedere come tanti artisti e amanti dell’arte si uniscano spontaneamente sia al salotto virtuale su Facebook, sia a quello reale a casa mia”.

Cari amici salottieri,

Mancano ormai pochissimi giorni….

Proseguono i preparativi per il salotto pubblico di Ragogna di sabato 18  (presso la Sala Teatrale di Ragogna, località San Giacomo di Ragogna, Via Muris 1).

Si prevede un’affluenza importante. Tra breve  usciranno comunicati stampa sull’evento sul Messaggero Veneto e sul Gazzettino. Faremo anche delle riprese video e audio dell’evento, che verranno trasmesse da TPN e Telefriuli.

PROGRAMMA DELLA SERATA

  1. Antonio Felice La Montagna – Creazioni che trasformanoAltri lavori esposti: Sara Di Menna (Osoppo) – Alice Conco (UD) – GianfrancoLugano (Tricesimo)
  1. Barbara Errico (cantante), Federica Copetti (ballerina) e Michele Pucci(chitarra) – Vuelvo al Sur
  1. Michele Pucci (chitarra) – Medley mediorientale
  1. Presentazione di alcuni brani dei lavori di Massimiliano Santarossa(scrittore)
  1. Medley Bossanova – Giuliano Michelini (chitarra), Irene Dolzani (voce),Alessandro Scolz (tastiere), Alessio Benedetti (batteria e percussioni), ElenaAllegretto (viola), Ludovica Burtone (violino)
  1. Mauro Vidoni – scrittore, cantautore, pittore – presenta il suo ultimo libro “La rivincita dei girasoli”
  1. Pilar Gallegos (coreografa messicana) – Danza – Coreografia di danzacontemporanea con giochi di luce e video
  1. Edi Kermit Toffoli – “Is you is or is you ain’t my baby” di Louis Jordan (1944) ereinterpretata successivamente da Bing Crosby e Frank Sinatra. dopo aver portatosempre pezzi suoi, si cimenta per la prima volta al salotto come “interprete”
  1. Presentazione del libro “La lingua di Latta” di Daria Collovini – poetessa
  1. 38 years after – musiche di Piazzolla  – Alessandro Scolz (tastiere) –Margherita Crisetig (sax contralto) – Alessio Benedetti (batteria e percussioni)– Riccardo Casanova (basso)
  1. Lettura di un racconto di Renzo Brollo (scrittore) accompagnato da LouisArmato (chitarrista e cantautore) – poi inedito di Louis Armato
  1. LaStanzaDiLucas – cantautore
  1. Federica Copetti – Flamenco di strada (danza)
  1. Presentazione del nuovo CD “L’orizzonte degli eventi” di Matteo Cimenti (cantautore, chitarrista,cantante) – con Alessandro Scolz (tastiere), Marzio Tomada (basso), Emanuel Donadelli(batteria) e Angela Revelant (voce)
  1. Compagnia Teatrale di Ragogna – piccolo sketch
  1. Federica Copetti (ballerina) e Michele Pucci (chitarra flamenca) – Esibizionedi Flamenco
  1. Presentazione del nuovo libro di Alice Conco – con Eleonora Sensidoni(cantante)
  1. Presentazione ultimo CD da solista di Andrea Bettini, pianista di Brescia(registrato presso Artesuono) – ci presenta “Petite Valz Portena” e “La Gru”
  1. Tryo Yerba – musica argentina  – Eleonora Sensidoni (voce) – AlfredoCappellini (chitarra) – Alessandro Cittolini Morassutti (chitarra)
  1. Francesco Milanese-  Il gioco dei passeri? Oppure intervento con Michele Pucci?
  1. Priska (cantautrice venzonese) accompagnata da Louis Armato nel suo ultimolavoro “Ailleurs”
  1. Juri Lenard (con Jacopo Marini) – una visione folk dal suono naturale edessenziale – voce e chitarre
  1. Natalia Colompar (voce), Paolo Cristofoli (chitarra),Roberto Lugli e Marco D’Orlando (percussioni)

Comunicato Stampa

“Il salotto di Irene”, sabato 18 febbraio a Ragogna

Il “Salotto A Casa di Irene”, incontro di artisti nato su Facebook e concretizzatosi nell’intimità della casa di Irene Dolzani a Osoppo, torna ad essere pubblico il prossimo sabato 18 febbraio presso la sala teatrale di Ragogna. Lo spettacolo, che sarà ad ingresso gratuito, è fissato per le 20 e 30. Il  palco di San Giacomo di Ragogna ospiterà le esibizioni e le performance relative a diverse espressioni artistiche: il flamenco, con il ballo di Federica Copetti e le musiche di Michele Pucci, il jazz di Barbara Errico con la chitarra Michele Pucci, il tango del quartetto 38 Years After che ripropone brani di Piazzolla e ancora tanta musica con Matteo Cimenti, Tryo Yerba, La Stanza di Lucas, Andrea Bettini, Priska, Juri Lenard, Edi Kermit Toffoli,  ma anche la danza di Pilar Gallegos, e la letteratura degli scrittori Massimiliano Santarossa, Alice Conco, Francesco Milanese, Daria Collovini e Renzo Brollo. Accanto a tutto questo ci sarà spazio anche per l’arte pittorica e figurativa con la presenza di Antonio Felice La Montagna e l’esposizione delle opere di Sara Di Menna, Alice Conco e Gianfranco Lugano: «Per me il vero significato del salotto – dice Irene Dolzani, l’organizzatrice –  fin dalla sua nascita nell’ottobre 2010, è la condivisione di arte ed emozioni in modo gratuito e spontaneo, libero dal giudizio. E’ una gioia vedere come tanti artisti e amanti dell’arte si uniscano spontaneamente sia al salotto virtuale su Facebook, sia a quello reale a casa mia». Il Salotto di Irene è una sorta di incontro artistico nato in modo spontaneo sul social network Facebook (in cui è presente il gruppo “A Casa di Irene”), e concretizzatosi in incontri mensili “a casa di Irene” a Osoppo a cui hanno partecipato numerosi artisti, molti dei quali attivi e ben conosciuti da diversi anni in regione. La serata di Ragogna è la seconda organizzata in un luogo pubblico dopo quella svoltasi ad ottobre presso l’Osteria&Cucina da Mantovani a Ospedaletto di Gemona. La serata del 18 febbraio è organizzata grazie alla collaborazione della Compagnia Teatrale di Ragogna e dell’associazione Musicologi.

Contatti:

Cell.  328 1912454

irenedolzani@libero.it

www.irenedolzani.it

20 febbraio 2012

Una serata meravigliosa per tutti noi! Ringrazio tutti gli artisti e i collaboratori (tecnici luci, il service di Gianfranco ed Edi, la Compagnia Teatrale di Ragogna, nello specifico Michele Urtamonti, la Pro Loco che ci ha aiutato con la sicurezza, il parroco che ci ha ospitati nella Sala Teatrale, l’associazione Musicologi, Federica e Marco per le scenografie e l’aiuto sul palco, Francesca e Raffaele, Carlotta, Sara e Matteo, Alice, Renzo e Piero, Claudio e Sabina….) e naturalmente tutti voi che curiosi, siete venuti ad ascoltarci. Speriamo di avervi trasmesso un pezzettino di salotto e del nostro amore per l’arte, oltre che la stima e l’amicizia che ci legano, al di là di ogni competizione.

Ci rivediamo il 30 giugno, sabato, alle ore 20.30, sulla Fortezza di Osoppo (UD) per un salotto speciale in occasione del Festival della Poesia e dell’Arte, organizzato dal Comune di Osoppo (assessore Paolo De Simon) in collaborazione con il poeta e critico d’arte Enzo Santese.

Nel frattempo, a tutti gli artisti…contattatemi, soprattutto perché il salotto A Casa di Irene prosegue ad Osoppo, a casa mia. E per chi vuole condividere, c’è sempre posto!

Contatti:

Cell.  328 1912454

irenedolzani@libero.it

www.irenedolzani.it

22 febbraio 2012

Cari amici salottieri,

Vi scrive una Irene stanchissima, ma soddisfatta. Il post salotto è faticoso e guardo al weekend con grande desiderio!

Ho raccolto tantissimi complimenti da tutti voi e dal “mondo” molto positivi. Grazie! Sono felice che in qualche modo misterioso (e con tanto cuore ed impegno) siamo riusciti a comunicare alla gente che cos’è il salotto.

Ma non sempre il messaggio passa nel modo giusto, o la persona è pronta a riceverlo.

Ci sono state critiche sulla lunghezza del salotto (meno male che lo avevo specificato all’inizio!) e a queste ho risposto che accorceremo. Anche io l’ho sentito lungo, presentandolo. Ma va detto che molti avevano piacere di esserci, dire di no potendoli aggiungere, visto che di tempo e spazio ce n’era, non mi faceva piacere. E poi tanti hanno rinunciato anche all’ultimo minuto (tipico del salotto). Se avessi avuto una scaletta di 15 interventi e ne fossero saltati 5 sarebbe stato un bel problema. E poi…il salotto è salotto!!! non è uno spettacolo pensato per il pubblico, ma abbiamo aperto le porte di qualcosa che normalmente condividiamo AL pubblico. Che ha visto ESATTAMENTE che cosa succede a casa mia.

Poi mi sono arrivati commenti sulla scelta degli artisti, più validi e meno validi. Lo riporto per dovere di cronaca perchè mi sono proprio arrabbiata. Perchè, per prima cosa,  chi decide il valore di un artista? e  poi il salotto è per tutti. per chi ha studiato, per chi non lo ha mai fatto, per chi vuole ascoltare, per chi vuole solo dire la sua. per chi è un musicista professionista che si vuole donare, per chi pensa l’arte semplicemente come espressione di sè e del proprio mondo. Anche questo è un messaggio che passa con difficoltà.

Ultimo punto…tante persone che contatto chiedono se c’è un cachet, un rimborso spese, cena….e rispondo che per fortuna certe cose si possono ancora fare (e ci si diverte un sacco) senza spendere nè guadagnare un euro.

Per il salotto di giugno è probabile che io restringa il numero degli interventi, tenendone alcuni “in lista di attesa”, proprio perchè so bene che ci saranno defezioni, anche se chi si propone saprà che in linea di massima quella del salotto è una data vera e propria…. Per la scaletta andrò per ordine di proposta, ma terrò anche conto di chi ha già fatto qualcosa ai due precedenti salotti pubblici e ovviamente mescolerò gli interventi per mantenere la varietà. E sarebbe molto bello veder nascere collaborazioni tra i salottieri (sta già accadendo e…..mi piace moltissimo!!!) .

Ringrazio tutti voi di cuore. Senza di voi non ci sarebbe un salotto. E mi fate sempre divertire un sacco!

Irene

22 febbraio 2012

Cari amici salottieri,

Sto organizzando il salotto di marzo – sabato 24 marzo 2012 ore 19.30.  Non c’è un tema preciso….e quindi via all’improvvisazione!

Chi vuole partecipare mi contatti!!

Ospiti della serata (da confermare): Decanto – Dj Tubet – Francesco Bragagnini – Mauro Vidoni – Francesco Milanese…..

Contatti:

Cell.  328 1912454

irenedolzani@libero.it

www.irenedolzani.it

19 marzo 2012

Cari amici salottieri,

Stiamo organizzando il salotto di Pasquetta…probabilmente a Resia o  a Venzone…attendo vostre adesioni!!! Sarà un salotto in acustico, ovviamente!!! L’anno scorso direi che ci siamo divertiti un sacco! Fatevi avanti signori!!!Un caro saluto

Irene

10 aprile 2012

Cari amici salottieri,

Il salotto di Pasquetta è stato un successo anche se non siamo stati all’aperto…ma con questo freddo!!!

Ringrazio i salottieri che hanno partecipato e lo staff dell’Agrilondero che ci ha ospitati e sfamati!

E’  stata una Pasquetta davvero indimenticabile….e un altro salotto memorabile, con l’esilarante performance di Edi Toffoli dal vivo (I due spermatozoi), nuovi amici salottieri (Miky Martina e Paolo Cristofoli) e un finale sul Forte di Osoppo per una passeggiata di ricognizione per il salotto estivo di giugno!

Jam session, danze, improvvisazione, sketch,  nuove collaborazioni…come sempre al salotto le sorprese non mancano!

Prossimo appuntamento: sabato 19 maggio A Casa di Irene! Chi desidera partecipare, scriva a irenedolzani@libero.it

La lista è già lunga (Barbara Dall’Armi Trio – Daniele Ursella – Gianni Pascolat – Giulia Daici – Edi Toffoli – Alberto Valentinuz – Renzo Brollo) e i posti sono limitati!

Un abbraccio a tutti i salottieri

Irene

26 aprile 2012

Buongiorno cari amici salottieri!

come anticipato, il salotto di maggio sarà molto affollato… e a me dispiace dover dire di no a chi mi chiede di partecipare. Ho creato una lista di attesa, perchè solitamente ci sono le defezioni dell’ultim’ora.

Ospiti: i Langobardia con Barbara Dall’Armi, Daniele Ursella e il Giardino dei Gatti Bianchi, un trio di voci femminili a cappella, Gianni Pascolat, Giulia Daici, Alberto Valentinuz, Renzo Brollo, Edi Toffoli, Federica Copetti, Umberto Labozzetta, Mick Gaze….

Vi ringrazio per l’entusiasmo e il desiderio di condivisione…

Un abbraccio

Irene

21 maggio 2012

Cari amici salottieri,

Sull’onda dell’entusiamo del salotto di sabato scorso (un grande successo!), vi auguro un buon lunedì!

Tra poco più di un mese ci ritroveremo tutti sul Forte di Osoppo, tra natura, storia e arte, per il nostro terzo appuntamento pubblico! La scaletta è praticamente pronta. A breve la pubblicherò. Comunque mandatemi idee anche dell’ultimo minuto. Non si sa mai )

Ieri abbiamo effettuato un sopralluogo con l’assessore Feregotto e deciso come collocare il palco, e cosa fare in caso di maltempo (il salotto comunque si farà).

L’inizio è previsto per le 20.30. Prima ci saranno l’apertura di una delle mostre del Festival della Poesia e dell’Arte (h. 17.30) e un reading di poesie (h. 18.30). Per chi volesse quindi, il salotto inizia ben prima delle 20.30!!! E come al solito finisce TARDI!!! Poi per chi si fermerà e per gli artisti ci sarà un piccolo buffet (ognuno porta quello che vuole condividere, e poi ci sono bibite e altro che affollano il mio salotto domestico da sabato notte!!!).

Vi terrò aggiornati con le novità!

Un abbraccio salottiero a tutti voi!!

Irene

16 giugno 2012

A Casa di Irene – Salotto Letterario Musicale

Forte di Osoppo – sotto la Vela

inizio ore 20.30 – fine stimata 00.00

(per gli artisti che si esibiranno si prega di arrivare entro le 19.45, se possibile. fino alle 17-18 è possibile arrivare con la macchina fino alle rovine e alla vela)

indicazioni:

al semaforo sulla strada San Daniele – Gemona del Friuli, girare per il centro di Osoppo (indicazione cartello marrone Forte) e proseguire lungo via Andervolti (via con i portici) fino al Municipio, poi girare a destra (indicazione Forte) e salire fino in cima, se possibile. ci sono parcheggi sia prima delle mura, sia in cima alla salita. arrivati alla Chiesa di S. Pietro, salire sulla collina (tenendo la chiesa sulla sinistra, salire verso destra) seguendo le indicazioni e le candele alla citronella. alla fine della salita girare verso destra, si vedrà una tensostruttura simile a una vela, saremo lì sotto.

PRESENTATORI

Enzo Santese, Nicola Bassi, Irene Dolzani, Mauro Missana

SERVICE

Gianfranco Lugano, Edi Toffoli, Louis Armato

SCENOGRAFIA

Federica Copetti, Marco Moro

LUCI

Marco Moro, Gianfranco Lugano

LOCANDINA

Giuliano Michelini

PROGRAMMA SERATA

– Video salotto Uponadream

– Sigla A Casa di Irene – arrangiamento (Lucia Clonfero, Alessandro Scolz, percussioni varie)

– Introduzione di Enzo Santese e Irene Dolzani

– Federica Copetti (danza) e Lucas (chitarra e voce)

– Marco Marangoni (poeta)

– Syderal Overdrive (versione acustica, Nicola Bassi voce, Matteo Pinna chitarra, Vincenzo Di Francesco tastiere)

– Renzo Brollo (lettura), Priska (voce e chitarra), Pilar Gallegos (coreografie)

– Carabule (voce e chitarra) e Alessandro Scolz (pianoforte)

– Maurizio Cocco (poeta) – accompagnamento Alessandro Cittolini Morassutti (chitarra)

– Paolo Forte (fisarmonica)

– Compagnia teatrale Dreteledros – monologo

– Proiezione video  Uponadream

PAUSA

– Teatro spontaneo – lettura e restituzione con corpo e voce (Irene Dolzani, Isabel Tonini, Giulia Carli, Alessandro Scolz, Carlotta Bertelli)

– Margherita Crisetig (sax) e Marco Marangoni (poeta) – musica giapponese contemporanea e haiku

– Edi Toffoli (chitarra, voce)

– Il Giardino dei Gatti Bianchi  – Daniele Ursella (chitarra), Fabrizio Ursella (cajon), Paolo Forte (fisarmonica), due voci

– Mauro Tonino (lettura)

– Graziella Vendramin (voce) e Alessandro Scolz (pianoforte)

– Compagnia teatrale di Ragogna – sketch

– Louis Armato (voce e chitarra)

– Enzo Santese (poeta)

– Michele Pucci (chitarra flamenca) e Federica Copetti (danza)

– Duetto Nicola Bassi e Irene Dolzani – Alessandro Scolz (pianoforte) – Mario Castenetto (batteria)

2 luglio 2012

Naturalmente, prima del secondo compleanno del salotto Dai Suonati a Nimis, ci sarà il Salotto di Levico Terme (TN) il 18 agosto alle ore 10.00….alcuni di voi hanno già aderito (il numero degli artisti era chiuso per ragioni organizzative), ma ovviamente, per chi volesse fare una gita da quelle parti, organizzandosi autonomamente per vitto e alloggio, saremo felicissimi di condividere questa meravigliosa esperienza della prima trasferta del Salotto!

Vi terrò informati sul programma di questo Salotto, così speciale che sarà persino diurno (18 agosto ore 10-13)! La partenza è prevista per il tardo pomeriggio di venerdì 17 agosto, per chi volesse unirsi alla carovana. Indicativamente partiremo da Dignano/Spilimbergo.

A prestissimo

Irene

20 luglio 2012

Cari amici salottieri,

Manca solo un mese al primo Salotto in trasferta fuori regione! Sono molto emozionata!Per chi volesse unirsi, il punto di ritrovo è a Dignano (UD) il giorno 17 agosto alle 16.30.

SALOTTO LETTERARIO MUSICALE  ”A CASA DI IRENE”

18 agosto 2012

ore 10.30-12.30

Parco delle Terme di Levico

38056 Levico Terme (TN)

Ecco i partecipanti:

Irene Dolzani, voce, letture

Louis Armato, cantautore, chitarra elettrica

Federica Copetti, danza classica, contemporanea,flamenco

Lucia Clonfero, violino, violino elettrico

Lucas, cantautore, chitarra acustica

Renzo Brollo, scrittore

Andrea Bettini, pianista, fisarmonicista, voce

Paolo Forte, fisarmonicista

Nicola Bassi, cantante

Elias Nardi, Oud

Carlo La Manna, basso fretless, voce narrante

Vi aspettiamo numerosi, anche così lontano!! Per un salotto diurno in un posto magico tra natura e storia. Nel nome della condivisione di arte ed emozioni, e della libertà creativa di ognuno.

Un abbraccio,

Irene

20 agosto 2012

Cari amici salottieri,

L’esperienza di Levico è stata la nostra prima trasferta fuori regione ed è stata un’esperienza indimenticabile, che sono certa ripeteremo molto presto. Incontrare nel salotto artisti di altre zone d’Italia ci arricchisce ed è assolutamente in linea con lo spirito salottiero. E poi….ci si diverte davvero come in gita!

Ringrazio di cuore l’organizzazione del Festival “Vivere il Parco”, in particolare Carlo La Manna, per aver creduto nel nostro “progetto” e per averci sostenuto.

Ringrazio Elias e Roberto per aver partecipato con la loro musica.

Ringrazio Cesare per le foto e Gianni per il service.

Ma soprattutto….ringrazio la meravigliosa “Compagnia del Salotto” (Lucia, Lucas, Louis, Alessandro, Margherita, Andrea, Carlo, Cesar, Paolo, Renzo, Nicola) con cui ho potuto condividere parole, musica e amicizia.

Grazie…di cuore!

23 agosto 2012

Cari amici salottieri,

Con larghissimo anticipo vi ricordo che sabato 27 ottobre  il Salotto a Casa di Irene compie due anni….e festeggeremo alla grande Dai Suonati a Nimis! Aspetto le vostre adesioni e proposte per la serata.

[http://maps.google.it/maps/ms?msid=202758124430003273660.0004b165b2d7584014aa4&msa=0&ll=46.196706,13.249168&spn=0.184411,0.352249]

Un abbraccio

Irene

5 ottobre 2012

sabato 27 ottobre 2012 – ore 19.30

Dai Suonati – Via Tarcento 14 – Nimis (UD)

Cari amici salottieri,

a fine ottobre il Salotto A Casa di Irene compie due anni! E chi l’avrebbe mai detto!! Quante persone sono passate, tante sono rimaste, alcune se ne sono andate, alcune si sono affezionate a questo modo così semplice e bello di stare insieme nel nome dell’arte e dell’emozione.

Il 27 ottobre festeggiamo due anni di vita. E vorrei festeggiare in grande…quindi ci troviamo in un gran bel posto, Dai Suonati, a Nimis (UD), in via Tarcento 14 (costo buffet € 15.00 acqua inclusa), dove l’atmosfera  è accogliente, lo spazio adatto, la musica di casa, e spero, gli amici tutti! Venite venite venite!!! Con tante idee…il tema è un salotto arabeggiante con contaminazioni etniche! Chi può porti cuscini e tappeti, perchè ci siederemo comodamente ad ascoltare tutti gli amici che vorranno condividere con noi un pezzo di sè.

Aspetto vostri messaggi per una scaletta di massima, come sempre gli interventi saranno non troppo lunghi per dare spazio a tutti. Poche parole e tanta musica, tanta poesia, tante letture (non troppo lunghe però!!), tanta danza…

Vi aspetto con gioia!

Irene

22 ottobre 2012

sabato 27 ottobre 2012 – ore 19.30

Dai Suonati – Via Tarcento 14 – Nimis (UD)

Sono ormai trascorsi due anni da quando, nell’ottobre 2010, è nato il Salotto A Casa di Irene, luogo di incontro per artisti e amanti dell’arte,che si trovano una volta al mese a casa di Irene Dolzani, cantante e artista di Osoppo, per condividere la loro arte, ma anche pensieri, emozioni e convivialità. Forse qualcosa che un tempo si faceva spesso, e che sembra passata di moda, ma di cui in molti sentono ancora il bisogno. Nel tempo il gruppo si è allargato (il gruppo Facebook del Salotto conta quasi 250 persone ormai) e comprende musicisti, pittori, fotografi, poeti, scrittori, ballerini e amanti di tutte le forme artistiche, perché il Salotto A Casa di Irene abbraccia l’arte a 360° nel rispetto totale di ogni espressione individuale, da quella del musicista professionista, a quella del poeta improvvisato, che scrive quasi di nascosto. E’ bello poter donare una parte di sé, che viene ascoltata senza giudizio, ed è bello conoscere arti e generi diversi dal proprio, per arricchire la propria personale prospettiva. “Abbiamo cominciato a condividere letture, musica, poesie, danze…oltre naturalmente ai piaceri della buona tavola! L’appuntamento è diventato mensile, con ospiti fissi, amici vecchi e nuovi. Ogni mese c’è un argomento generale (tango, flamenco, folk), oppure si mescolano i generi, con la partecipazione di artisti anche molto noti del Triveneto e di altre regioni.

Visto  che il numero di partecipanti era in continuo aumento, il Salotto è diventato pubblico ad ottobre 2011  in un locale di Gemona del Friuli e poi in teatro a Ragogna (UD) a febbraio 2012.  A giugno il Salotto si è spostato sulla Fortezza di Osoppo (UD), dove storia, natura e arte si sono mescolate in occasione del Festival della Poesia e dell’Arte, e ad agosto è andato in trasferta a Levico Terme (TN), in occasione del Festival Vivere il Parco. Artisti di fuori regione hanno partecipato con grande entusiasmo. Il 27 ottobre 2012 il Salotto A Casa di Irene compie due anni, che festeggerà Dai Suonati a Nimis (UD). Parteciperanno tra gli altri Aldo Rossi, i Deja, Miky Martina, Francesco Milanese, Federica Copetti, Mauro Tonino, Natalia Colompar, Lucia Clonfero, Alfredo Cappellini e Eleonora Sensidoni, Alberto Valentinuz, Filippo Franceschini, Gianfranco Lugano, Gianni Pascolat, Edi Toffoli, Mick Gaze, Jacopo Marini, Paolo Forte.  Il prossimo appuntamento fuori regione è per il 22 dicembre a Castelfranco Veneto.

Per info: www.irenedolzani.it

19 novembre 2012

Buongiorno a tutti!

Finalmente sabato 24 novembre il Salotto ritorna alle origini, cioè a Casa di Irene!!!

Ci aspetta una serata con tanti nuovi ospiti ma anche vecchi amici, una bella festa per condividere la nostra passione, l’arte.

Il prossimo appuntamento pubblico è per sabato 22 dicembre a Castelfranco Veneto (TV). Attendo vostre adesioni!

Un abbraccio

Irene

21 novembre 2012

SALOTTO A CASA DI IRENE – SALOTTO PUBBLICO DI NATALE A CASTELFRANCO VENETO

Il Salotto A Casa di Irene torna in trasferta fuori regione per conoscere nuovi amici! E quale migliore occasione per festeggiare di un Salotto pubblico natalizio?

Ecco i dettagli:

sabato 22 dicembre ore 18.30 (il giorno dopo la fine del mondo!!)

presso:

ASSOCIAZIONE VIVENS – RETE BIOCENTRICA (ASD)

Via Priuli, 17 – Treville di Castelfranco Veneto (ex Girasole)

(dietro alla chiesa, sopra l’Osteria Pironeto Mosca)

I salottieri della provincia di Udine si stanno organizzando per riunirsi in carovana, attendiamo adesioni! E stiamo decidendo se optare per un pernottamento in zona Castelfranco Veneto. Il buffet per la serata sarà a pagamento.

Per info: irenedolzani@libero.it oppure 328 1912454

26 novembre 2012

Cari amici salottieri,

Il Salotto A Casa di Irene di sabato è stato un felice ritorno a casa e alle buone vecchie abitudini. Ritmi rilassati, mangiare insieme, conoscere meglio i nuovi salottieri, voler stare insieme fino all’ultimo perchè non ci va che la serata finisca, perchè siamo stati troppo bene.

Ringrazio di cuore le Tracce Tribali, che ci hanno deliziati con le loro movenze eleganti, Mauro Vidoni, che ha suonato e cantato per noi, Luca Benetti, che come sempre ci lascia stupiti con il suo magnetismo, Louis Armato e Renzo Brollo che ci hanno presentato insieme “Il Grande Blam!”, racconto di Renzo musicato da Louis versione Greenday, e Silvia e Guido dei “The Fishes on Friday”, dal sound coinvolgente. Grandi emozioni. E tante risate.

Grazie

14 dicembre 2012

Buongiorno carissimi salottieri,

è con grandissimo piacere che vi confermo la data del prossimo salotto A Casa di Irene (a Osoppo): sabato 16 febbraio 2013.

Il titolo del salotto è “L’amore e la maschera”. Il tema dell’amore è stato suggerito da una discussione qui nel gruppo Facebook. Il tema della maschera è direi appropriato per il periodo dell’anno (Carnevale) ma anche un ottimo argomento di discussione per noi artisti/esseri umani, che ci nascondiamo spesso dietro a una maschera, e non solo a Carnevale. Ovviamente gli interventi saranno anche musicali e artistici in generale. Ma credo che ci sarà ampio spazio per la parola, questa volta.

Aspetto come sempre le vostre richieste di adesione e proposte artistiche e di discussione.

Ricordo che ci sono ancora posti disponibili per il Salotto di Natale a Castelfranco Veneto, per chi volesse decidere anche all’ultimo momento.

A presto, con amore

Irene

24 gennaio 2013

Carissimi salottieri,

Il prossimo salotto A Casa di Irene (a Osoppo)sarà sabato 16 febbraio 2013. Carnevale sarà finito, ufficialmente, ma non per noi. Quindi chi vuole porti pure la sua maschera, sia essa virtuale o reale! Oppure chi lo desideri, si senta libero di togliersela, per l’occasione!

Il titolo del salotto è, per l’appunto,  “L’amore e la maschera”. Il tema dell’amore è stato suggerito da una discussione del gruppo Facebook. Il tema della maschera è direi appropriato per il Carnevale ma anche un ottimo argomento di discussione per noi artisti/esseri umani, che ci nascondiamo spesso dietro a una maschera, e non solo a Carnevale. Ovviamente gli interventi saranno anche musicali e artistici in generale. Ma credo che ci sarà ampio spazio per la parola, questa volta.

Aspetto come sempre le vostre richieste di adesione e proposte artistiche e di discussione.

A presto, con amore e senza maschera

Irene

7 marzo 2013

Udite udite amici salottieri!

Il prossimo Salotto si terrà il giorno 1 aprile 2013 (e questo non è un pesce d’aprile!!)

L’idea, se fa abbastanza caldo, è quella di andare “per i campi”…destinazione da decidere (Forte di Osoppo, Santa Caterina a Venzone, fate le vostre proposte!). Quindi salotto in acustico, rigorosamente.E pranzo al sacco, come da tradizione.

Se è freddo/brutto, saremo all’Agricoleto di Campo Lessi (Gemona del Friuli), con pranzo a menù fisso (sui 13 €).

Il ritrovo sarà alle 11 e passeremo insieme la giornata mangiando, suonando, cantando, recitando….insomma. Si farà salotto!

Attendo le vostre adesioni. Per qualsiasi cosa scrivetemi a irenedolzani@libero.it

Un abbraccio forte

la vostra Irene

18 marzo 2013

Buongiorno carissimi salottieri!

Il salotto di Pasquetta (1 aprile 2013) si avvicina, e il tempo non promette bene…Quindi presumibilmente ci troveremo all’Agricoleto a Campo Lessi (frazione di Gemona del Friuli) verso le 11.30. Il menù è a prezzo fisso sui 15€ escluse le bevande. Ci possiamo liberamente fermare per tutto il pomeriggio e se dovesse essere bello c’è un bel giardino.

Aspetto vostra conferma (per chi non l’avesse già fatto). Visto che siamo al coperto, possiamo ampificarci. Io porterò una cassa SR con mixer, microfono, cavi, leggio, asta. Insomma, la dotazione salottiera

Se poi il tempo permette, possiamo sempre fare una passeggiata sul Forte di Osoppo, come l’anno scorso!

Vi aspetto numerosi!!!

Un abbraccio

Irene

Indicazioni:

Arrivando da Udine, Statale SS13 Pontebbana direzione Gemona del Friuli, al semaforo di Campo Lessi girare a sinistra (vedrete la chiesa sulla sinistra) e psoeguire sempre dritti finchè non troverete il cartello dell’Agricoleto sulla sinistra. Se arrivate da nord (direzione Udine), al semaforo ovviamente girerete a destra. Per chi arriva dall’autostrada, uscita Gemona-Osoppo, girare a destra, poi prendere a destra per Udine e arrivate al famoso semaforo, accanto alla chiesa, dove dovrete girare a destra.

3 aprile 2013

Cari amici salottieri!

Anche questa Pasquetta e’ trascorsa in modo meraviglioso…salottando! Grazie di cuore a tutti i presenti. A chi ci ha donato la propria arte. A chi ha amorevolmente ascoltato. Grazie per la vostra amicizia e per il calore che portate ai salotti!

Il prossimo appuntamento salottiero e’ sabato 8 giugno sul Forte di Osoppo. Sara’ un salotto pubblico/privato. Non saremo inseriti nel Festival della Poesia e dell’Arte per una mia scelta. Vorrei che fosse un salotto non non troppo ufficiale, a misura di salottieri. Senza palco. Senza distanza tra pubblico e artista. Come se fossimo da me, nel mio giardino!!! Io adoro il Forte! Attendo vostre adesioni! Tenetevi liberi!!!!

Un abbraccio e ahime’ buon rientro al lavoro!

La vostra Irene

8 aprile 2013

SALOTTO LETTERARIO MUSICALE “A CASA DI IRENE” – SALOTTO PUBBLICO ESTIVO – OSTERIA DEI MIRACOLI – VALMOREL (BL)

domenica 11 agosto 2013 dalle ore 9.30

Il Salotto “A Casa di Irene” torna in trasferta! Ci ospiterà Stefano Trevisson nella sua Osteria dei Miracoli!!! Quale posto migliore per i miracoli salottieri? E per nuovi incontri tra artisti di diverse regioni? Sempre all’insegna della condivisione e del dono!

Programma

Partenza da zona Udine (da valutare se partire la sera prima e pernottare a Valmorel) Ritrovo presso l’Osteria dei Miracoli alle 9.30. Passeggiata nel bosco con letture e musica in acustico all’aperto. Aperitivo – ore 11.00 Rientro e pranzo – ore 12.30 Salotto in Osteria – ore 14.00-17.00 Rientro in Friuli

Ecco l’indirizzo completo: Osteria dei Miracoli Valmorel Centro, 11 32020 Limana (BL) cell. 340 3033788 e-mail stefanotrevisson@gmail.com http://www.osteriadeimiracoli.com/

22 aprile 2013

sabato 8 giugno 2013 – ore 19.30

Fortezza di Osoppo – Osoppo (UD)

Come preannunciato, il prossimo salotto sarà un salotto pubblico/privato. Ritroveremo la dimensione più ampia del salotto in luogo pubblico, e in questo caso all’aperto, tempo permettendo, ma mantenendo lo spirito salottiero della Casa di Irene.  Quindi faremo un pic nic tutti insieme prima di iniziare e quest’anno l’evento non sarà inserito nel Festival dell’Arte e della Poesia di Osoppo. Sarà un ritrovo tra amici, come sempre. Avremo la corrente elettrica, quindi possiamo sbizzarrirci con luci e amplificazione.

Aspetto le vostre adesioni e proposte per una scaletta che non sarà troppo lunga, lo giuro!!!

Scrivetemi a irenedolzani@libero.it

Naturalmente potrete invitare amici e parenti!!!

In caso di maltempo ci trasferiremo da me (con numero chiuso, come al solito) oppure troveremo un posto al coperto se non fa eccessivamente freddo.

Vi abbraccio forte forte

Irene

6 maggio 2013

Cari amici salottieri,

Ho già scritto su facebook privatamente a molti di voi. L’8 giugno ci sarà il salotto pubblico/privato sul forte di Osoppo. Niente di ufficiale, ma in uno spazio abbastanza grande per starci tutti quanti. Se qualcuno vuole proporre qualcosa, c’è ancora spazio in scaletta. E sarete i benvenuti anche solo per ascoltare e per mangiare qualcosa insieme. Vige la solita regola. Ognuno porta qualcosa per il pic nic salottiero. E poi via a musica, danze e quant’altro.

Vi aspetto, come sempre.

Un abbraccio forte

Irene

31 maggio 2013

sabato 8 giugno 2013 – ore 19.30

Fortezza di Osoppo – Osoppo (UD)

Come preannunciato, il prossimo salotto sarà un salotto pubblico/privato. Ritroveremo la dimensione più ampia del salotto in luogo pubblico, e se possibile, tempo permettendo, all’aperto, ma mantenendo lo spirito salottiero della Casa di Irene.  Quindi faremo un pic nic tutti insieme prima di iniziare (o un buffet all’interno del Centro Visite del Forte di Osoppo) e quest’anno l’evento non sarà inserito nel Festival dell’Arte e della Poesia di Osoppo. Sarà un ritrovo tra amici, come sempre. Avremo la corrente elettrica, quindi possiamo sbizzarrirci con luci e amplificazione.

In caso di maltempo l’evento si svolgerà al Centro Visite del Forte di Osoppo.

Grazie a tutti gli artisti che parteciperanno, e agli amici che verranno ad ascoltare!

Scrivetemi a irenedolzani@libero.it o chiamatemi per informazioni al 328 1912454

Naturalmente potrete invitare amici e parenti!!!

Ecco un assaggio del programma della serata:

SCALETTA SALOTTO PUBBLICO 8 GIUGNO – FORTE DI OSOPPO

Pre-salotto: Nicole Fontanive e Milena Galasso SIGLA A CASA DI IRENE Guido Collinassi (chitarra e voce,autore) – Leopoldo Pagnutti (chitarra e voce, autore) – Marco Malison (basso acustico) – Zlatan Hromalic (fisarmonica) – Paolo Passoni (batteria) Ramon quiroga (danza) Tryo Yerba+ Renzo Brollo (lettura e musica)

Aldo Rossi (musica)

Elena Allegretto e Irene Dolzani (musica)

Pauli Nauli (cabaret)

Andrea Maurizio (musica)

Gianni Pascolat (musica)

Jacopo Marini (musica)

Mauro Tonino (lettura)

Franco Giordani (musica)

Duo Margherita Crisetig (musica)

Alberto Valentinuz e Irene Dolzani (poesia e musica)

Mick Gaze (musica)

Luca Benetti (musica)

Silvia Sly Borghi (lettura)

Gianfranco Lugano (musica)Louis Armato e Irene Dolzani (musica)

Tony Longheu (musica)

Nicola Bassi, Gianfranco Lugano e Irene Dolzani (musica)

Vi abbraccio forte forte

Irene

26 luglio 2013

domenica 11 agosto 2013 dalle ore 9.30

Il Salotto “A Casa di Irene” torna in trasferta! Ci ospiterà Stefano Trevisson nella sua Osteria dei Miracoli!!! Quale posto migliore per i miracoli salottieri? E per nuovi incontri tra artisti di diverse regioni? Sempre all’insegna della condivisione e del dono!

Programma

Partenza da zona Udine (da valutare se partire la sera prima e pernottare a Valmorel) Ritrovo presso l’Osteria dei Miracoli alle 9.30. Passeggiata nel bosco con letture e musica in acustico all’aperto. Aperitivo – ore 11.00 Rientro e pranzo – ore 12.30 Salotto in Osteria – ore 14.00-17.00 Rientro in Friuli

Ecco l’indirizzo completo: Osteria dei Miracoli Valmorel Centro, 11 32020 Limana (BL) cell. 340 3033788 e-mail stefanotrevisson@gmail.com http://www.osteriadeimiracoli.com/

27 luglio 2013

Buongiorno cari salottieri! Per la prima volta nella sua storia, sabato 28 settembre alle 19.30 il Salotto A Casa di Irene sbarca a Udine, e per la precisione a Cussignacco, grazie all’ospitalità di Lucia Tosto e della sua Scuola delle Arti. Sarà un’occasione per ritrovarci facilmente e avremo tantissimo spazio. Ci sarà un bel buffet, come sempre, e tanto spazio per i salottieri desiderosi di sperimentare….Aspetto le vostre proposte come al solito!!! Un abbraccio a tutti voi

Irene

28 agosto 2013

COMPLEANNO DEL SALOTTO A CASA DI IRENE

SABATO 26 OTTOBRE 2013 – Ore 19.30

Circolo Cressi – Cercivento (UD)

https://www.facebook.com/ancheigrandicrescono?sk=info&app_data

Il Salotto A Casa di Irene compie tre anni a fine ottobre!!! Festeggeremo in un posto bellissimo, nel cuore della Carnia! A presto con i dettagli, intanto…segnatevi la data sull’agenda, non potete mancare!!! Un abbraccio

Irene

23 settembre 2013

SCALETTA SALLOTTO PUBBLICO CUSSIGNACCO

SALOTTO PUBBLICO – SCUOLA DELLE ARTI – CUSSIGNACCO (UD)

Sigla A Casa di Irene (tutti insieme)

Spaghetti Samba + Irene e Antonio (musica)

Natasha Bondarenko (poesia)

Dolores (pittura)

Paola Selva (musica)

Flamenco – Bata de Cola (danza)

Renzo Brollo e Paolo Forte  (lettura e musica)

Paolo forte e  Claudui Riza  (musica)

Alberto Sergi – DiLuzio Sergi DUO e ballerine (musica e danza)

Gelo Stellato (alias Raffaele Serafini), con le letture della Compagnia teatrale DRETELEDROS (Michele Londero, Enrico Bellorini e Rosa Contin) e l’accompagnamento musicale di Fabrizio Venturini (lettura) – prima parte

Louis Armato (musica)

Rain – Beatles – Jam session

Gelo Stellato (alias Raffaele Serafini), con le letture della Compagnia teatrale DRETELEDROS (Michele Londero, Enrico Bellorini e Rosa Contin) e l’accompagnamento musicale di Fabrizio Venturini (lettura) – prima parte

Angela – ”Il dialogo degli Angeli “  (danza e improvvisazione nel cerchio dell’unione)

Luca Soncin (musica)

Angela – ”Il dialogo degli Angeli “ seconda parte (danza e improvvisazione nel cerchio dell’unione)

Luigi Vecchione, Roberto Baita e Alessandro Scolz  (poesia e musica)

Alberto Valentinuz e Irene (musica)

Tracce Tribali  (danza)

Alessio De Franzoni (musica)

Silvia Sly borghi (lettura e poesia)

Patrik Moon Tambour (musica)

Francesco Milanese (poesia)

Marco Vendrame duo (musica)

Francesco Milanese (poesia)

Jacopo Marini (musica)

23 ottobre 2013

SCALETTA SALOTTO CERCIVENTO – 26 OTTOBRE 2013

sigla A Casa di Irene

gianni pascolat, denis bertusso, fabrizio gasparini e irene dolzani (musica)

mauro tonino, roby carniel, mauro missana, irene dolzani, alessandro scolz (lettura e musica) paola selva (musica)

alice conco (poesia)

paolo avanzo (musica)

louis armato (musica)

daniela de prato e alessandro scolz (lettura e musica)

alessandro scolz, alessio benedetti, mario castenetto, irene dolzani (Jazz&More+Spaghetti Samba mix) (musica)

sergio serraiotto  (poesia)

jacopo marini (musica)

irene dolzani  (musica)

guido comin (poesia)

luca benetti (musica)

sigla finale: rain (beatles) – jam

29 ottobre 2013

Miei cari salottieri,

Già mi mancate! Sarà perché il salotto di sabato me lo sono goduto poco causa bacilli. Sono aperte le prenotazioni per il salotto di novembre a casa mia a osoppo. Era ora che tornassimo alle origini. Scrivetemi per favore una mail a irenedolzani@libero.it con la vostra proposta e non siate timidi!!!!! Sapete che qui si sta stretti stretti. Ma anche tanto bene!

8 novembre 2013

Buongiorno salottieri! Finalmente torniamo A Casa di Irene per il salotto di novembre. Dopo molti mesi.E ci torniamo alla grande mi pare, dalle vostre adesioni! Vi ringrazio di cuore!L’appuntamento è per sabato 30 novembre alle 19.30. Vi chiedo come sempre di contribuire al buffet con qualcosa da mangiare e da bere (di vino ne abbiamo ancora parecchio!!! meglio bibite e cibarie!)

26 novembre 2013

SCALETTA SALOTTO NOVEMBRE 2013

mi dite se mi sono dimenticata qualcuno o qualcosa? questo salotto sarà molto acustico, visto che siamo da me. inizieremo alle 20.30 precise perché non possiamo sforare oltre la mezzanotte, quindi vi prego di essere puntuali alle 19.30 per la parte conviviale!!! ricordo di non portare vino, se possibile, ne ho quantitativi sempre molto elevati!! meglio birra, bibite, succhi e poi qualcosa da mangiare (dolce o salato) che si può eventualmente riscaldare al forno. un abbraccio e arrivederci a sabato!!!

Sigla del salotto – tutti insieme

Angelo Giordano e Lucia Tosto  – danza

Gabriele saro e Sandro Gallina – musica

Renzo Brollo e Jacopo Marini  – musica e lettura

Alberto Sergi  –  musica

Silvia sly borghi  – poesia/lettura

Louis  Armato – musica

Paride e Elena Allegretto – musica

Pauli Nauli  – recitazione

Franco Giordani e Irene Dolzani – musica

Irene Dolzani e Elena Allegretto – musica

Patrik Ferro – musica

Sergio Serraiotto – poesia

Sonia Gallina e Sandro Gallina – musica

Luca Benetti – musica

Paola Selva  – musica

Boris – recitazione

Mick Gaze  – musica

8 gennaio  2014

SALOTTO A CASA DI IRENE – 22 FEBBRAIO 2014 – LA MIA ARTE. IL MIO GUSTO

Buongiorno carissimi salottieri! Come state? Avete iniziato bene il 2014?

Sono qui ad invitarvi al salotto di febbraio 2014 (a gennaio mi riposo ). Si terrà sabato 22 febbraio 2014 alle ore 19.30 e si intitolerà ” La mia Arte. Il mio Gusto”. Saremo ospiti di Paolo Passoni che gentilmente si è proposto all’ultimo salotto di ospitarci. Quindi un salotto a Casa di Irene e a Casa di Paolo Sapete che mi piacciono le contaminazioni…

Avrete capito dal titolo che sarà un salotto legato al gusto…ogni persona che vorrà condividere con noi la sua arte potrà abbinare uno specifico alimento o bevanda che lo rappresenta che offrirà ai presenti (saremo sempre un numero limitato, circa 30, come a casa mia, quindi prenotatevi!!) prima o dopo la sua performance.

E poi, visto che non avremo problemi di rumore e di vicine in pigiama, mi piacerebbe invitare a questo salotto alcuni batteristi e percussionisti (siamo giustamente a casa di un batterista) per un salotto dedicato a loro…

Chi si prenota???

Un abbraccio

Irene

17 febbraio 2014

sabato 29 marzo 2014 ore 19.30 Novara

Buongiorno cari salottieri! Prima trasferta 2014 del Salotto A Casa di Irene….Ce ne andiamo in una cascina in mezzo alle risaie di Novara, per conoscere tanti nuovi amici salottieri e per continuare ad espandere il nostro Salotto! La trasferta prevede uno spostamento in auto per i salottieri del Triveneto (da concordare, prenotatevi al più presto!!) mentre la nostra salottiera DOC Francesca Germano coordinerà gli artisti della zona di Novara.

I dettagli sull’indirizzo, la scaletta, il menu…seguiranno a breve!

E come sempre…sarà un salotto speciale!

Un abbraccio

Irene

17 giugno 2014

SALOTTO SUL FORTE DI OSOPPO – SABATO 28 GIUGNO 2014 – ORE 19.30

Ritrovo ore 19.30 sul Forte per sound check, buffet, chiacchiere

Ore 20.30 – Cerimonia di commiato di fronte all’Ex Salotto di Irene – ritrovo in Piazza 1848 (Via Avis Fossano/angolo via Gubiani)

A seguire: rientro sul Forte e Salotto fino a tarda ora….

Partecipanti (non in ordine di esibizione):

Alberto valentinuz (musica)

Mauro tonino (teatro)

Dado tedeschi (cabaret) – da confermare

Paola Selva e Cristina Barbui (musica)

Mick Gaze (musica)

Renzo Brollo (prosa)

Louis Armato (musica)

Nicola Bassi (musica)

Sergio Serraiotto (poesia)

Lucia Tosto (danza) – da confermare

Gianni Pascolat (musica)

Lorenzo Lo Gioco (musica)

Paolo Passoni (musica)

Marco Malison (musica)

Guido Collinassi (poesia)

Diaolin (poesia)

Miky Martina (musica)

Silvia Borghi (poesia)

Jacopo Marini (musica)

Guido Comin (poesia)

Armando Azzola (musica)

Natalia Bondarenko (poesia)

Borislav Vujnovic (cabaret) + Compagnia di Ragogna (3 persone)

Pauli Nauli (cabaret)

Priska Benelli (musica) – da confermare

In caso di maltempo il Salotto si terrà comunque al Centro Visite del Forte di Osoppo. Se il tempo sarà clemente, il Salotto si terrà sul colle, sotto la ex Vela. I salottieri sono pregati di portare un contributo per un buffet al sacco, inclusi tavoli da pic nic, piatti e bicchieri. Le sedie pieghevoli saranno molto gradite. (in caso di maltempo ne avremo invece a sufficienza). Ci accorderemo un paio di giorni prima e il giorno stesso per i dettagli. Chi volesse dedicare un pensiero all’ex Salotto durante la cerimonia è pregato di inviarmi una mail per approvazione (irenedolzani@libero.it).

Un abbraccio a tutto il Salotto

Irene

23 agosto 2014

ORE 17.00

CASTELLO CECONI

PIELUNGO (PN)

Miei cari salottieri….abbiamo avuto la conferma!!! Sabato 23 agosto il nostro amato Salotto si farà in Castello!!! e quale Castello….

http://castelloceconi.org/

Sono aperte le prenotazioni per una super scaletta degna di questa meraviglia!!!

L’inizio sarà alle ore 17.00 per poter godere appieno del panorama e del giardino. La sera poi il Castello viene illuminato con vari giochi di luce… Insomma…grazie a Roberto Carniel e alla Graphistudio che gentilmente ce lo concede in utilizzo faremo un Salotto da favola!!!!

Aspetto le vostre proposte, cari salottieri!

Un abbraccio dalla vostra

Irene

27 agosto 2014

SALOTTO PUBBLICO A CASA DI IRENE SCUOLA DELLE ARTI VIA VENETO 259 CUSSIGNACCO (UD)

SABATO 27 SETTEMBRE 2014 ORE 19.30

Miei cari salottieri, Come anticipato nel mio ultimo post il prossimo Salotto si terrà a Cussignacco. Saremo ospiti di Lucia Tosto e della sua Scuola delle arti danza & musica per un indimenticabile Salotto con tantissima danza (per la mia immensa gioia). E naturalmente musica, poesia e tutto quello che ci proporrete! Quindi….fate in fretta a prenotarvi!!! Come sempre resto a disposizione per qualsiasi informazione, proposta e richiesta!

Un abbraccio forte

La vostra Irene

27 agosto 2014

Miei cari salottieri, A fine ottobre 2014 il Salotto compie 4 anni. Per festeggiarlo quale migliore occasione se non inaugurare la nuova Casa di Irene? I posti sono molto limitati, soltanto 30. Quindi vi prego di prenotarvi per tempo!!! Staremo vicini vicini come ai vecchi tempi!!!

Un abbraccio

la vostra Irene

29 agosto 2014

SALOTTO PUBBLICO A CASA DI IRENE SALA TEATRALE CANCIANI SAN GIACOMO DI RAGOGNA (UD)

SABATO 29 NOVEMBRE 2014 ORE 19.30

Carissimi salottieri, è con grande gioia che vi confermo il nostro ritorno a Ragogna (dopo oltre due anni) per un Salotto Pubblico scoppiettante!!! Accorrete accorrete!!! Un abbraccio

La vostra Irene

22 settembre 2014

SCALETTA SALOTTO PUBBLICO CUSSIGNACCO  – 27 SETTEMBRE 2014

IL SALOTTO DEL CUORE

ore 19.30 – Scuola delle Arti – Via Veneto 259 – Cussignaco (UD) (alle 18.00 ci sarà una presentazione di Bagni di Gong (ingresso libero) per chi volesse arrivare prima e godersi un momento di relax…quindi i musicisti possono portare gli strumenti alle 17.30 o dopo le 19)

(“Prendere a Cuore” – Esposizione di  Carla Moro)

Sigla A Casa di Irene

Marina Forte (musica)

Lucia Tosto, Maria Bruna e Angelo Giordano (danza e canto)

Lucilla Delben e Irene (musica)

Silvia Borghi (poesia e musica)

Laura Nascosto (danza)

Jacopo Marini (musica)

Natalia Bondarenko (poesia)

Shirly Cassettini (danza)

Guido Collinassi (poesia e musica)

Louis Armato (musica)

Angela Barricelli (danza)

Giacomo Traina e Gabriella (musica)

Gigi Vecchione e Roberto Baita (poesia)

Caterina Gottardo (danza)

Lorenzo Lo Gioco, Marco Malison, Paolo Passoni, Gianni Pascolat (musica)

Mara Prosperi (poesia)

Mauro Tonino (lettura)

Alberto Valentinuz e Irene Dolzani (musica) con Ermes Ghirardini

Riccardo Michelutti (poesia)

Cristina Barbui e Paola Selva (musica)

Elena Allegretto (musica)

Ospiti:

Clara Nicoloso

Daniela Ioan

Roberto Carniel

Ricordo che come sempre ci sarà un buffet…ognuno di noi porterà se possibile qualcosa da bere e/o mangiare (se ci saranno “avanzi” ce li scambieremo amorevolmente per non buttare nulla…).

Resto a disposizione per domande e chiarimenti (cell 3281912454). Un abbraccio e arrivederci a sabato

la vostra Irene

25 gennaio 2015

Miei cari salottieri…il Salotto del 28 febbraio sarà un salotto al buio…un salotto per risvegliare i nostri sensi e le nostre emozioni e per condividere in modo ancora più profondo la nostra arte….una sfida che spero raccoglierete… Ci saranno momenti di luce naturalmente. E momenti di penombra. Aspetto le vostre adesioni. Il numero massimo di partecipanti sarà 25. La partecipazione da confermare una settimana prima. Mi piacerebbe unire una degustazione al buio…che ne dite?

Un abbraccio

La vostra Irene

26 febbraio 2015

Buongiorno cari salottieri! Come già accennato il Salotto di Pasquetta (lunedì 6 aprile) si svolgerà presso l’Agriturismo Montalbano a Savorgnano Al Torre (UD). Il titolo del Salotto sarà “Dentro e Fuori….Aggiungi un posto in musica” (dove per musica leggeremo anche poesia, danza, insomma arte in generale). La mia idea è che ognuno di voi venga accompagnato da un nuovo salottiero che condividerà con noi qualcosa di nuovo. Il riferimento al Dentro e Fuori significa che se il tempo lo vorrà potremo fare il salotto all’aperto, oppure (come al solito purtroppo) al chiuso, ma in una sala stupenda. Ma se vorrete interpretarlo in maniera più profonda/spirituale…sarete i benvenuti! Aspetto le vostre adesioni. Vi farò sapere quanto prima il costo del menu!!! un abbraccio La vostra Irene

18 marzo 2015

Buongiorno cari salottieri! Come già accennato il Salotto di Pasquetta (lunedì 6 aprile ore 11.30) si svolgerà presso l’Agriturismo Montalbano a Savorgnano Al Torre (UD). Il titolo del Salotto sarà “Dentro e Fuori….Aggiungi un posto in musica” (dove per musica leggeremo anche poesia, danza, insomma arte in generale). La mia idea è che ognuno di voi venga accompagnato da un nuovo salottiero che condividerà con noi qualcosa di nuovo. Il riferimento al Dentro e Fuori significa che se il tempo lo vorrà potremo fare il salotto all’aperto, oppure (come al solito purtroppo) al chiuso, ma in una sala stupenda. Ma se vorrete interpretarlo in maniera più profonda/spirituale…sarete i benvenuti!

Il menu fisso (cestino per il pic nic se bel tempo) costerà sui 15 € (forse meno) con acqua inclusa. Vino e altre bibite a parte. Menu anche per vegetariani e celiaci su richiesta.

Vorrei ricordare a chi viene da lontano che l’agriturismo offre camere e appartamentini per il pernottamento a partire da 50€ per info: Mont’albano Agricola Via Casali Jacob, 2 33040 – Savorgnano al Torre Udine | Italy Tel +39 0432 647016 Fax +39 0432 647016 info@montalbanobio.it Aspetto le vostre adesioni.

un abbraccio La vostra Irene

A CASA DI IRENE

di Nicola Bassi

“Il fascino della sera mi invita a scendere le scale. Tendaggi colorati descrivono gli scorci più belli del mondo, ti fanno sentire a palazzo, appaiono come i damaschi di una Regina. L’arredamento semplice sembra portare rispetto per il pianoforte, caposala, che supervisiona  le danze. Simpatici riccioli corvini a fare gli onori di casa, la sonata di un violino ti fa accomodare sul divano. Sensazioni di sentirsi a casa tra estranei, di avere per le mani qualcosa di bellissimo che non sapevi di avere. Forse come aprire un vecchio baule dimenticato pieno di affievoliti e sbadati desideri. Qui una bella donna non è magra, non è alta e bionda, qui una bella donna non esibisce il seno, qui una donna è bella perché può avvalersi del diritto di essere se stessa. Qui un bell’uomo non è muscoloso né virile, qui un bel uomo non esibisce il suo denaro, qui un uomo è bello perché può dedicarsi senza limiti a quello che sente dentro. Qui l’unica arma è la potenza disarmante di un sorriso sincero, il calore di un abbraccio carico di comprensione, l’onniscienza dell’arte che contemporaneamente parla tutte le lingue e guarda tutti dritto negl’occhi. Nel mondo dove passare sabati così è diventato un coraggio, un invito arriva sempre come il cinguettio delle prime rondini di primavera. Come non gioire per il loro passaggio. Questo è il salotto a casa di Irene.”

Il Salotto di Irene, l’arte che è ancora viva

di Piero Cargnelutti (www.musicologi.com)

Questi tempi di crisi, di immobilismo, a volte anche di “vuoto culturale”, ti fanno venir timore che se ne vada anche l’arte, l’ispirazione, la creatività. Ma è vero anche il detto in base al quale, “tempi di crisi aguzzano gli ingegni”, e poi fanno emergere le cose migliori. E’ qualcosa che ho respirato ieri sera a Ragogna al teatro San Giacomo in occasione della seconda data pubblica de “Il Salotto a Casa di Irene”, un raduno di artisti provenienti da diverse parti della regione (e non solo) che hanno presentato le loro performance di fronte ad una sala gremita di spettatori. “A Casa di Irene” è un evento che arriva dal “privato” della taverna di Irene Dolzani, musicista jazz residente a Osoppo, dova da un anno e mezzo si incontrano quasi mensilmente artisti ritrovatisi in questi anni nella rete di facebook. Avendolo vissuto sia in forma “privata” che pubblica, posso dire che quell’atmosfera intima in cui persone dotate di forza creativa si esprimono attorno ad un tavolo si è ricreata perfettamente anche nel piccolo teatro di Ragogna, con la differenza che invece di una ventina di persone c’erano almeno due centinaia di ogni età, tutti attenti ed incuriositi da quello che gli si presentava sul palco: dalle corde di flamenco di Michele Pucci con il ballo della brava Federica Copetti, alle letture dello scrittore Renzo Brollo in duo Louis Armato alla chitarra, voci note del jazz locale come Barbara Errico, con il cantautore Juri Lenard, il pianista bergamasco Bettini, l’intenso Lucas con la sua chitarra acustica, lo humor da “domatore di pulci” di Edi Kermit Toffoli, le letture di Francesco Milanese… c’erano tante anime diverse su quel palco, provenienti da esperienze artistiche diverse ma tutte accomunate da una spontaneità di fondo che diviene dalla volontà di esprimersi fra amici: «Potete fare come volete, noi continueremo a stare qui e a fare arte fino alla fine del salotto», ha detto presentando lo spettacolo la stessa Irene ad un pubblico che in buona parte ha seguito fino alla fine quelle oltre tre ore di performances. In tempi di “vacche magre” come si diceva prima, “Il salotto di Irene” è un bel segnale proveniente dalla timida provincia friulana: lo stesso modo in cui nasce – molto “do it by yourself evoluto”- è molto forte perché va a recuperare una maniera di fare arte sicuramente “sperimentale ed immediata”, propria di una cultura del passato che sembrava andata persa, e se non altro dimostra che da facebook possono nascere non solo contatti virtuali ma “reali” davvero e che trovano espressione nella realtà su un piccolo palco di paese (a cui seguirà quello in programma il prossimo 30 giugno sul forte di Osoppo). E’ un piccolo laboratorio artistico, dove chi ci è arrivato lo ha fatto perché gli veniva spontaneo passare da quelle parti e non è stato a pensare se era un jazzista, un bluesman, un rockettaro, un cantautore, un teatrante, un ballerino, uno scrittore, un poeta, un pittore, un videomaker, perché ad un certo punto siamo nel ventunesimo secolo e i confini fra le arti non interessano a nessuno. Ce lo insegna Il Salotto di Irene.

ODELSALOTTO

di Francesco Milanese

(manifesto goliardetico del Salotto a Casa di Irene)

Cari amici vicini e lontani

siamo il Salotto di Irene Dolzani!

Mica pischelli venuti or al mondo,

noi siamo artisti a tutto tondo.

Il quel di Osoppo, più o meno ogni mese,

noi ci troviamo, senz’altre pretese,

che stare assieme gustando una sera

la nostra passione, la cosa più vera.

Siamo degli artisti di alto lignaggio

ognuno eccelso nel proprio linguaggio;

chi suona, chi canta, chi danza, chi scrive

ognuno si esprime nell’arte che vive.

Si, perchè l’arte per noi è la vita

una energia, una gioia infinita,

un tarlo piacevole che riempie la testa

e trasforma l’effimero in qualcosa che resta.

Ed eccoci qua a casa di Irene

ove ognuno che arriva, certamente sta bene;

adesso mangiamo, riempiamo la panza

e tra un poco però che comincia la danza.

Si spostano i tavoli, si cambia la luce,

si alza Irene che accoglie e conduce,

con l’inno inizia la parte canora

e la stanza animata, diventa sonora.

Chi suona strumenti, chi usa la voce,

chi batte le mani, sia lento o veloce,

chi tiene il ritmo con ogni altro oggetto,

il tutto risulta in un coro perfetto.

Per noi del Salotto ogni esibizione

esprime un dono come sua ragione,

il nostro talento nel linguaggio dell’arte

offerto ad altri che ne facciano parte.

Diventa per questo una serata creativa,

perchè questo dono altri doni attiva

e il talento di chi sa suonare o cantare

si mescola a quello di chi sa recitare.

La nostra energia è oramai contagiosa,

travolge ostacoli, può fare ogni cosa,

diventa potente e pericolosa:

si oppone a Sanremo ingenua e festosa!

A tutti è chiaro ciò che riferisco:

un evento enorme che non ingigantisco!I

In quel di Ragogna il nostro Salotto

ha fatto davvero una serata col botto.

Cose da pazzi eravam scalmanati,

ma quanti artisti erano arrivati!

E tanta la gente che batteva le mani

tutti al salotto di Irene Dolzani.

Ordunque alziamo ancora i bicchieri

leviamoci in coro, noi salottieri;

a Lei che per l’arte ci ha messi tutti insieme

in coro gridiamo: “Evviva Evviva IRENE!”

°°°°°°°°°°°°°°°

Ora potrei farla finire anche qui,

ma ogni bel disco c’ha il suo lato bi,

che sarebbe una cosa di poco men degna

per quanto a indorarla ognuno si ingegna.

Si lo sapete, che piaccia o non piaccia,

anche il Salotto ha un’altra faccia

e se io sapessi farlo in canzone

vi canterei tutta la mia delusione!

Ci sono dei torti, qualcuno mugugna,

chi dice che in fondo poco guadagna,

chi si lamenta di cose da poco,

chi dice che non è poi più tanto un bel gioco.

Ora io chiedo aiuto alla corte!

Ho bisogno di voi per le parole morte:

si in coro dovrete completare con me  la strofa

su coraggio,  qui è chiaro: la rima va in ….

Come faccio a spiegare, in rima baciata,

l’attesa profonda che è stata frustrata?

La rima è noto sta in fondo alla riga,

e voi ben capite mo’ parlo di……

Mica mi avrete per caso frainteso?

Questo discorso deve essere disteso:

non è una stonata, né raglio di mulo

ma anche agli artisti piace un bel….

Ora non dite che ci siete cascati!

A quali pensieri vi siete attaccati?

Io non discrimino, non sono mica pazzo

anche le artiste giocano col…

Ma non capisco! Allora siete fissati,

tutti i pensieri mi fate sbagliati,

io non intendo parlarne assai spesso,

ma qui mi pare che c’è poco….

Ma allora signori, un po di contegno!

Io mi sforzo davvero, e senza ritegno!

Quel che cerco di dire dal cuore mi sorge

io mi aspettavo ci fosser più….

Dal vostro ridere e dalle facce sguaiate

capisco che le idee ho un po ingarbugliate!

Forse è meglio che diretto io dica

che cercavo un posto pieno di…..

Ecco ritorna il fraintendimento,

ma questo equivoco è un vero tormento!

Io non capisco il cervello si danna

possibile che nessuno m’ha offerto una….

Uffa, lo ammetto ogni parola mi sfugge,

dentro di me il villano ora rugge.

Che ci volete sono  un vecchietto

che vorrebbe ancora coltivare il vizietto,

cercare, insomma, con una rima arguta

di scroccare ancora una nuova bevuta,

di vedere le facce di amici contenti

che ridono mostrando trentadue denti!

Ecco dunque cercavo di dire infine,

che in questo Salotto senza confine,

vogliamo giocare, checchè se ne dica,

a noi piace la gente che sia divertita!

E a quanti si prendono tanto sul serio

che di giocare non han più desiderio,

a tutti i soloni, saggi, tristi e tromboni,

in coro diciamo: “Suvvia, fuori dai coglioni”!

VIDEO SALOTTO A CASA DI IRENE – 24 MARZO 2012

by UPONADREAM GEMONA DEL FRIULI

A fine ottobre 2010 dalle festicciole tra amici nella taverna di Irene è nato il primo salotto letterario musicale…abbiamo cominciato a condividere letture, musica, poesie, danze…oltre naturalmente ai piaceri della buona tavola!

L’appuntamento è diventato mensile, con ospiti fissi, amici vecchi e nuovi. Ogni mese c’è un argomento generale (tango, flamenco, folk) ma in realtà il minimo comun denominatore è la voglia di stare insieme, divertirsi, condividere emozioni in musica, parole, danza in uno spirito di totale accettazione. Chi vuole condividere qualcosa di sè lo fa, semplicemente.

A casa di Irene (di Nico Fidenco – 1965  – e Irene Dolzani – 2011)

Nel silenzio assordante dei discorsi pomposi Dell’ignoranza, dell’ipocrita finzione Un piccolo manipolo di coraggiosi Tiene vivo ad Osoppo il desiderio di arte ed emozione

A casa d’Irene si canta si ride C’è gente che viene, c’è gente che va A casa d’Irene bottiglie di vino A casa d’Irene stasera si va

Per caso, per chi crede al caso, si trovarono una sera da Irene e dopo aver lungamente  banchettato la luce si spense e soltanto le candele serene rischiararono i tasti bianchi e neri del pianoforte amato

A casa d’Irene si canta si ride C’è gente che viene, c’è gente che va A casa d’Irene bottiglie di vino A casa d’Irene stasera si va

Un libro appena nato fu aperto e letto con ardore Accendendo  emozioni vere nel cuore Mentre le note del pianoforte Riempivano i vuoti delle parole accorte

A casa d’Irene si canta si ride C’è gente che viene, c’è gente che va A casa d’Irene bottiglie di vino A casa d’Irene stasera si va

Il violino uscì dalla custodia, la chitarra fu presto accordata Il microfono acceso di fretta e ogni cosa veloce spostata Per far spazio alla gioia creativa Di nuove danze energiche e delle canzoni di Piva

A casa d’Irene si canta si ride C’è gente che viene, c’è gente che va A casa d’Irene bottiglie di vino A casa d’Irene stasera si va

Ogni mese con gioia si ritrovano i salottieri Per scambiare idee, musiche e pensieri Ogni mese con gioia Irene aspetta Una festa che oramai è la prediletta!

A casa d’Irene si canta si ride C’è gente che viene, c’è gente che va A casa d’Irene bottiglie di vino A casa d’Irene stasera si va

26 aprile 2011

grazie ai salottieri che si sono uniti ieri al pic nic di pasquetta sopra Venzone!!! il tutto condito da buon cibo e tanta musica…e qualche pallonata, a dire il vero!!!

ripeteremo la trasferta nel corso dell’estate e speriamo che accorriate numerosi!!

17 giugno 2011

Stasera il salotto letterario musicale A Casa di Irene riapre i battenti. Il salotto  sarà all’insegna della musica classica, del balletto classico, della poesia, con qualche divagazione tanguera e di cantautorato…il salotto è sempre il salotto e quindi…via all’improvvisazione!!!

A casa di Irene

Nel silenzio assordante dei discorsi pomposi

Dell’ignoranza, dell’ipocrita finzione

Un piccolo manipolo di coraggiosi

Tiene vivo ad Osoppo il desiderio di arte ed emozione

A casa d’Irene si canta si ride C’è gente che viene, c’è gente che va A casa d’Irene bottiglie di vino A casa d’Irene stasera si va

26 luglio 2011

Buongiorno cari amici salottieri! Vi ricordo, per chi volesse partecipare, che l’appuntamento estivo del salotto sarà il giorno 6 agosto A Casa di Irene, ovviamente. Le prenotazioni sono aperte per chi volesse partecipare! Non ci sarà un tema fisso, lo stabiliremo nel corso delle prossime settimane, a seconda delle partecipazioni!

Ricordo ancora una volta il salotto “pubblico” del 29 ottobre (che si terrà molto probabilmente a Gemona del Friuli presso il ristorante Osteria con Cucina) a cui potranno partecipare tutti i salottieri con amici e parenti, e anche i curiosi!!!

A presto con ulteriori aggiornamenti!!!

la vostra Irene

per info: irenedolzani@libero.it

24 agosto 2011

Cari amici salottieri!

Ringrazio tutti i partecipanti al salotto estivo di agosto, che come sempre è stato un successo!

L’appuntamento di settembre, che coincide con il compleanno della padrona di casa, sarà riservato agli amici più cari, mentre con tutti i salottieri ci vediamo il 29 ottobre per il salotto da Mantovani, “Osteria con Cucina” a Gemona del Friuli!

Fatemi sapere con anticipo chi parteciperà all’evento per poter organizzare il tutto per benino….!!!

la vostra Irene

26 ottobre 2011

Buongiorno cari amici salottieri!

Ricordo anche qui l’appuntamento per sabato 29 ottbre ore 20.00  con il salotto pubblico a Ospedaletto di Gemona, Osteria & Cucina, in via Chiamparis.

Molti di voi si sono già prenotati (siamo in più di 70 salottieri) e avremo ospiti a sorpresa! Naturalmente l’evento è aperto anche al pubblico e a chi vuole curiosare!

Vi aspettiamo per condividere emozioni, musica, danza, poesia, arte e tanto divertimento! Sarà una bella occasione per trovarsi tutti insieme!

Un abbraccio

La vostra Irene

1 novembre 2011

Cari amici salottieri,

sabato 29 ottobre è stata una serata speciale. Ricca di emozioni (a pacchi, cito Lucia Clonfero) e di grandissimi artisti.

Ringrazio tutti voi per l’energia che ci avete regalato e come sempre, per l’ascolto attento di ogni performance! In questa serata meravigliosa si sono uniti generi diversi, artisti che magari mai si erano incontrati, ma il minimo comune denominatore era uno solo, l’arte che emoziona. In ogni sua forma.

Ringrazio chi ci ha ospitati (Osteria & Cucina di Gemona) e Gianfranco che ha gestito al meglio il service.

E ognuno di voi, ancora.

Irene

4 novembre 2011

Cari amici salottieri,

il 26 novembre si svolgerà A Casa di Irene il salotto latino-americano. Si ritorna alla vera dimensione salottiera, dove è possibile scambiare idee, discutere, interagire, emozionarsi….

Il programma di massima è il seguente:

Tryo Yerba – musica popolare argentina (voce, due chitarre, violino)

Mariachi in versione acustica (voci, chitarre, percussioni)

Poesie di Marco Marangoni

interventi liberi e jam session

Un caro saluto,

la vostra Irene

28 novembre 2011

Ringrazio tutti i partecipanti al salotto di sabato 26 novembre, in particolare il Tryo Yerba che ci ha deliziato con la sua musica, il quartetto di Alessandro Scolz (ancora senza nome…!), Nicola Bassi, Alice Conco, Lucia Clonfero. Nonostante l’influenza australiana, ce l’abbiamo fatta!

Il prossimo appuntamento è a San Silvestro con una festa A Casa di Irene assolutamente improvvisata! Attendo le prenotazioni!

Il salotto riprenderà a gennaio, sabato 28. E sarà un salotto tutto rock’n’roll!!!

A prestissimo!

Irene

02 gennaio 2012

Cari amici salottieri, è per me una gioia e un onore confermarvi che, grazie ad un attivo supporto del Tryo Yerba e di Eleonora Sensidoni, e di Michele Urtamonti della Compagnia Teatrale di Ragogna, il salotto di febbraio 2012 si svolgerà presso l’Auditorium di Ragogna il 18 febbraio 2012. Aspetto vostri commenti, idee e quant’altro!!! E soprattutto: chi ci sarà di voi???? Abbiamo almeno cento posti a sedere, più le sedie volanti….quindi davvero, niente problemi di spazio!! Entro i primi giorni di febbraio vorrei saperlo con certezza (o quasi, è pur sempre un salotto, e si improvvisa…) per presentare una scaletta di massima.

Vi ricordo che sabato 21 gennaio si terrà sempre A Casa di Irene il salotto rock  (ospiti i The Moon, Simone Piva, Eliana Cargnelutti, Louis Armato….).

Vi abbraccio con affetto

Irene

24.01.2012

Cari amici salottieri,

Dopo il successo del salotto rock di sabato 21 gennaio (a casa di Irene! – ringrazio Simone Piva e i Viola Velluto, i The Moon, Edi Kermit Toffoli, Francesco Milanese, Nat Flamigni, Lucia Clonfero, Nichea Masarotti e tutti gli amici intervenuti), proseguono i preparativi per il salotto pubblico di Ragogna (presso la Sala Teatrale di Ragogna, località San Giacomo di Ragogna, Via Muris 1).

Si prevede un’affluenza importante. Tra breve andremo in stampa con le locandine e usciranno comunicati stampa sull’evento sul Messaggero Veneto e sul Gazzettino. Faremo anche delle riprese video e audio dell’evento, che verranno trasmesse da TPN e Telefriuli.

Resto in attesa di una vostra conferma per i vari interventi!

Siamo anche alla ricerca di qualche poltroncina per la scenografia, un paio di tappeti, piante ornamentali….e naturalmente di un contributo in cibi e bevande per il buffet!!!

Vi abbraccio con affetto

Irene

COMUNICATO STAMPA

18 febbraio 2012 ore 20.30 Sala Teatrale di Ragogna Via Muris 1 San Giacomo di Ragogna UD Il Salotto  A Casa di Irene LIVE!

Programma della serata provvisorio: Federica Copetti (ballerina) e Michele Pucci (chitarra flamenca) – Esibizione di Flamenco Barbara Errico (cantante), Federica Copetti (ballerina) e Michele Pucci (chitarra) – Vuelvo al Sur Barbara Errico (solista) Michele Pucci (chitarra) – Medley mediorientale Pilar Gallegos (coreografa messicana) – Danza – Coreografia di danza contemporanea con giochi di luce e video Presentazione del nuovo CD di Matteo Cimenti (cantautore, chitarrista, cantante) – con Alessandro Scolz (pianista) e Angela Revelant (cantante) Medley Bossanova – Giuliano Michelini (chitarra), Irene Dolzani (voce), Alessandro Scolz (tastiere), Alessio Benedetti (batteria e percussioni), Elena Allegretto (viola) Presentazione del nuovo libro di Alice Conco – con Eleonora Sensidoni (cantante) Marta Vigna (arpa) – improvvisazione voce ed arpa Presentazione di alcuni brani dei lavori di Massimiliano Santarossa (scrittore) Lettura di un racconto di Renzo Brollo (scrittore) accompagnato da Louis Armato (chitarrista e cantautore) – poi inedito di Louis Armato Quartetto Tango – musiche di Piazzolla  – Alessandro Scolz (tastiere) – Margherita Crisetig (sax soprano) – Alessio Benedetti (batteria e percussioni) – Riccardo Casanova (basso) – accompagnano Barbara Sorbo, insegnante e campionessa regionale ed europea di tango argentino e Riccardo Galeno, partner di lezioni e spettacoli (ballerini) Tryo Yerba – musica argentina  – Eleonora Sensidoni (voce) – Alfredo Cappellini (chitarra) – Alessandro Cittolini Morassutti (chitarra) LaStanzaDiLucas – cantautore Anna Givani – disegnatrice e pittrice – presenta il suo ultimo lavoro Antonio Felice La Montagna – Creazioni che trasformano Altri lavori esposti: Sara Di Menna (Osoppo) – Alice Conco (UD) – Gianfranco Lugano (Tricesimo) Presentazione ultimo CD da solista di Andrea Bettini, pianista di Brescia (registrato presso Artesuono) Burtone/Barzan – Ludovica Burtone (violino) e Arno Barzan (pianoforte) Compagnia Teatrale di Ragogna – piccolo sketch Edi Kermit Toffoli – intervento da definire Presentazione del libro di Daria Collovini – poetessa Priska (cantautrice venzonese) accompagnata da Louis Armato nel suo ultimo lavoro “Ailleurs” Juri Lenard (con Jacopo Marini) – una visione folk dal suono naturale ed essenziale – voce e chitarre

Grazie alla collaborazione della Compagnia Teatrale di Ragogna e di Musicologi, oltre che di tutti i salottieri, quest’anno il “Salotto A Casa di Irene” approda in teatro. Saremo ospiti della Sala Teatrale di Ragogna in via Muris 1 a San Giacomo di Ragogna UD dalle 20.30. Sul palco si alterneranno i generi musicali più diversi ed ogni forma artistica, proprio come accade ogni mese a casa di Irene. La padrona di casa tenterà ancora una volta, dopo il successo della prima edizione pubblica di Gemona, di mantenere l’atmosfera intima e di condivisione anche in un luogo più ufficiale come il piccolo teatro di Ragogna. “Per me il vero significato del salotto, fin dalla sua nascita nell’ottobre 2010, è la condivisione di arte ed emozioni in modo gratuito e spontaneo, libero dal giudizio. è una gioia vedere come tanti artisti e amanti dell’arte si uniscano spontaneamente sia al salotto virtuale su Facebook, sia a quello reale a casa mia”.

Cari amici salottieri,

Mancano ormai pochissimi giorni….

Proseguono i preparativi per il salotto pubblico di Ragogna di sabato 18  (presso la Sala Teatrale di Ragogna, località San Giacomo di Ragogna, Via Muris 1).

Si prevede un’affluenza importante. Tra breve  usciranno comunicati stampa sull’evento sul Messaggero Veneto e sul Gazzettino. Faremo anche delle riprese video e audio dell’evento, che verranno trasmesse da TPN e Telefriuli.

PROGRAMMA DELLA SERATA

  1. Antonio Felice La Montagna – Creazioni che trasformanoAltri lavori esposti: Sara Di Menna (Osoppo) – Alice Conco (UD) – GianfrancoLugano (Tricesimo)
  1. Barbara Errico (cantante), Federica Copetti (ballerina) e Michele Pucci(chitarra) – Vuelvo al Sur
  1. Michele Pucci (chitarra) – Medley mediorientale
  1. Presentazione di alcuni brani dei lavori di Massimiliano Santarossa(scrittore)
  1. Medley Bossanova – Giuliano Michelini (chitarra), Irene Dolzani (voce),Alessandro Scolz (tastiere), Alessio Benedetti (batteria e percussioni), ElenaAllegretto (viola), Ludovica Burtone (violino)
  1. Mauro Vidoni – scrittore, cantautore, pittore – presenta il suo ultimo libro “La rivincita dei girasoli”
  1. Pilar Gallegos (coreografa messicana) – Danza – Coreografia di danzacontemporanea con giochi di luce e video
  1. Edi Kermit Toffoli – “Is you is or is you ain’t my baby” di Louis Jordan (1944) ereinterpretata successivamente da Bing Crosby e Frank Sinatra. dopo aver portatosempre pezzi suoi, si cimenta per la prima volta al salotto come “interprete”
  1. Presentazione del libro “La lingua di Latta” di Daria Collovini – poetessa
  1. 38 years after – musiche di Piazzolla  – Alessandro Scolz (tastiere) –Margherita Crisetig (sax contralto) – Alessio Benedetti (batteria e percussioni)– Riccardo Casanova (basso)
  1. Lettura di un racconto di Renzo Brollo (scrittore) accompagnato da LouisArmato (chitarrista e cantautore) – poi inedito di Louis Armato
  1. LaStanzaDiLucas – cantautore
  1. Federica Copetti – Flamenco di strada (danza)
  1. Presentazione del nuovo CD “L’orizzonte degli eventi” di Matteo Cimenti (cantautore, chitarrista,cantante) – con Alessandro Scolz (tastiere), Marzio Tomada (basso), Emanuel Donadelli(batteria) e Angela Revelant (voce)
  1. Compagnia Teatrale di Ragogna – piccolo sketch
  1. Federica Copetti (ballerina) e Michele Pucci (chitarra flamenca) – Esibizionedi Flamenco
  1. Presentazione del nuovo libro di Alice Conco – con Eleonora Sensidoni(cantante)
  1. Presentazione ultimo CD da solista di Andrea Bettini, pianista di Brescia(registrato presso Artesuono) – ci presenta “Petite Valz Portena” e “La Gru”
  1. Tryo Yerba – musica argentina  – Eleonora Sensidoni (voce) – AlfredoCappellini (chitarra) – Alessandro Cittolini Morassutti (chitarra)
  1. Francesco Milanese-  Il gioco dei passeri? Oppure intervento con Michele Pucci?
  1. Priska (cantautrice venzonese) accompagnata da Louis Armato nel suo ultimolavoro “Ailleurs”
  1. Juri Lenard (con Jacopo Marini) – una visione folk dal suono naturale edessenziale – voce e chitarre
  1. Natalia Colompar (voce), Paolo Cristofoli (chitarra),Roberto Lugli e Marco D’Orlando (percussioni)

Comunicato Stampa

“Il salotto di Irene”, sabato 18 febbraio a Ragogna

Il “Salotto A Casa di Irene”, incontro di artisti nato su Facebook e concretizzatosi nell’intimità della casa di Irene Dolzani a Osoppo, torna ad essere pubblico il prossimo sabato 18 febbraio presso la sala teatrale di Ragogna. Lo spettacolo, che sarà ad ingresso gratuito, è fissato per le 20 e 30. Il  palco di San Giacomo di Ragogna ospiterà le esibizioni e le performance relative a diverse espressioni artistiche: il flamenco, con il ballo di Federica Copetti e le musiche di Michele Pucci, il jazz di Barbara Errico con la chitarra Michele Pucci, il tango del quartetto 38 Years After che ripropone brani di Piazzolla e ancora tanta musica con Matteo Cimenti, Tryo Yerba, La Stanza di Lucas, Andrea Bettini, Priska, Juri Lenard, Edi Kermit Toffoli,  ma anche la danza di Pilar Gallegos, e la letteratura degli scrittori Massimiliano Santarossa, Alice Conco, Francesco Milanese, Daria Collovini e Renzo Brollo. Accanto a tutto questo ci sarà spazio anche per l’arte pittorica e figurativa con la presenza di Antonio Felice La Montagna e l’esposizione delle opere di Sara Di Menna, Alice Conco e Gianfranco Lugano: «Per me il vero significato del salotto – dice Irene Dolzani, l’organizzatrice –  fin dalla sua nascita nell’ottobre 2010, è la condivisione di arte ed emozioni in modo gratuito e spontaneo, libero dal giudizio. E’ una gioia vedere come tanti artisti e amanti dell’arte si uniscano spontaneamente sia al salotto virtuale su Facebook, sia a quello reale a casa mia». Il Salotto di Irene è una sorta di incontro artistico nato in modo spontaneo sul social network Facebook (in cui è presente il gruppo “A Casa di Irene”), e concretizzatosi in incontri mensili “a casa di Irene” a Osoppo a cui hanno partecipato numerosi artisti, molti dei quali attivi e ben conosciuti da diversi anni in regione. La serata di Ragogna è la seconda organizzata in un luogo pubblico dopo quella svoltasi ad ottobre presso l’Osteria&Cucina da Mantovani a Ospedaletto di Gemona. La serata del 18 febbraio è organizzata grazie alla collaborazione della Compagnia Teatrale di Ragogna e dell’associazione Musicologi.

Contatti:

Cell.  328 1912454

irenedolzani@libero.it

www.irenedolzani.it

20 febbraio 2012

Una serata meravigliosa per tutti noi! Ringrazio tutti gli artisti e i collaboratori (tecnici luci, il service di Gianfranco ed Edi, la Compagnia Teatrale di Ragogna, nello specifico Michele Urtamonti, la Pro Loco che ci ha aiutato con la sicurezza, il parroco che ci ha ospitati nella Sala Teatrale, l’associazione Musicologi, Federica e Marco per le scenografie e l’aiuto sul palco, Francesca e Raffaele, Carlotta, Sara e Matteo, Alice, Renzo e Piero, Claudio e Sabina….) e naturalmente tutti voi che curiosi, siete venuti ad ascoltarci. Speriamo di avervi trasmesso un pezzettino di salotto e del nostro amore per l’arte, oltre che la stima e l’amicizia che ci legano, al di là di ogni competizione.

Ci rivediamo il 30 giugno, sabato, alle ore 20.30, sulla Fortezza di Osoppo (UD) per un salotto speciale in occasione del Festival della Poesia e dell’Arte, organizzato dal Comune di Osoppo (assessore Paolo De Simon) in collaborazione con il poeta e critico d’arte Enzo Santese.

Nel frattempo, a tutti gli artisti…contattatemi, soprattutto perché il salotto A Casa di Irene prosegue ad Osoppo, a casa mia. E per chi vuole condividere, c’è sempre posto!

Contatti:

Cell.  328 1912454

irenedolzani@libero.it

www.irenedolzani.it

22 febbraio 2012

Cari amici salottieri,

Vi scrive una Irene stanchissima, ma soddisfatta. Il post salotto è faticoso e guardo al weekend con grande desiderio!

Ho raccolto tantissimi complimenti da tutti voi e dal “mondo” molto positivi. Grazie! Sono felice che in qualche modo misterioso (e con tanto cuore ed impegno) siamo riusciti a comunicare alla gente che cos’è il salotto.

Ma non sempre il messaggio passa nel modo giusto, o la persona è pronta a riceverlo.

Ci sono state critiche sulla lunghezza del salotto (meno male che lo avevo specificato all’inizio!) e a queste ho risposto che accorceremo. Anche io l’ho sentito lungo, presentandolo. Ma va detto che molti avevano piacere di esserci, dire di no potendoli aggiungere, visto che di tempo e spazio ce n’era, non mi faceva piacere. E poi tanti hanno rinunciato anche all’ultimo minuto (tipico del salotto). Se avessi avuto una scaletta di 15 interventi e ne fossero saltati 5 sarebbe stato un bel problema. E poi…il salotto è salotto!!! non è uno spettacolo pensato per il pubblico, ma abbiamo aperto le porte di qualcosa che normalmente condividiamo AL pubblico. Che ha visto ESATTAMENTE che cosa succede a casa mia.

Poi mi sono arrivati commenti sulla scelta degli artisti, più validi e meno validi. Lo riporto per dovere di cronaca perchè mi sono proprio arrabbiata. Perchè, per prima cosa,  chi decide il valore di un artista? e  poi il salotto è per tutti. per chi ha studiato, per chi non lo ha mai fatto, per chi vuole ascoltare, per chi vuole solo dire la sua. per chi è un musicista professionista che si vuole donare, per chi pensa l’arte semplicemente come espressione di sè e del proprio mondo. Anche questo è un messaggio che passa con difficoltà.

Ultimo punto…tante persone che contatto chiedono se c’è un cachet, un rimborso spese, cena….e rispondo che per fortuna certe cose si possono ancora fare (e ci si diverte un sacco) senza spendere nè guadagnare un euro.

Per il salotto di giugno è probabile che io restringa il numero degli interventi, tenendone alcuni “in lista di attesa”, proprio perchè so bene che ci saranno defezioni, anche se chi si propone saprà che in linea di massima quella del salotto è una data vera e propria…. Per la scaletta andrò per ordine di proposta, ma terrò anche conto di chi ha già fatto qualcosa ai due precedenti salotti pubblici e ovviamente mescolerò gli interventi per mantenere la varietà. E sarebbe molto bello veder nascere collaborazioni tra i salottieri (sta già accadendo e…..mi piace moltissimo!!!) .

Ringrazio tutti voi di cuore. Senza di voi non ci sarebbe un salotto. E mi fate sempre divertire un sacco!

Irene

22 febbraio 2012

Cari amici salottieri,

Sto organizzando il salotto di marzo – sabato 24 marzo 2012 ore 19.30.  Non c’è un tema preciso….e quindi via all’improvvisazione!

Chi vuole partecipare mi contatti!!

Ospiti della serata (da confermare): Decanto – Dj Tubet – Francesco Bragagnini – Mauro Vidoni – Francesco Milanese…..

Contatti:

Cell.  328 1912454

irenedolzani@libero.it

www.irenedolzani.it

19 marzo 2012

Cari amici salottieri,

Stiamo organizzando il salotto di Pasquetta…probabilmente a Resia o  a Venzone…attendo vostre adesioni!!! Sarà un salotto in acustico, ovviamente!!! L’anno scorso direi che ci siamo divertiti un sacco! Fatevi avanti signori!!!Un caro saluto

Irene

10 aprile 2012

Cari amici salottieri,

Il salotto di Pasquetta è stato un successo anche se non siamo stati all’aperto…ma con questo freddo!!!

Ringrazio i salottieri che hanno partecipato e lo staff dell’Agrilondero che ci ha ospitati e sfamati!

E’  stata una Pasquetta davvero indimenticabile….e un altro salotto memorabile, con l’esilarante performance di Edi Toffoli dal vivo (I due spermatozoi), nuovi amici salottieri (Miky Martina e Paolo Cristofoli) e un finale sul Forte di Osoppo per una passeggiata di ricognizione per il salotto estivo di giugno!

Jam session, danze, improvvisazione, sketch,  nuove collaborazioni…come sempre al salotto le sorprese non mancano!

Prossimo appuntamento: sabato 19 maggio A Casa di Irene! Chi desidera partecipare, scriva a irenedolzani@libero.it

La lista è già lunga (Barbara Dall’Armi Trio – Daniele Ursella – Gianni Pascolat – Giulia Daici – Edi Toffoli – Alberto Valentinuz – Renzo Brollo) e i posti sono limitati!

Un abbraccio a tutti i salottieri

Irene

26 aprile 2012

Buongiorno cari amici salottieri!

come anticipato, il salotto di maggio sarà molto affollato… e a me dispiace dover dire di no a chi mi chiede di partecipare. Ho creato una lista di attesa, perchè solitamente ci sono le defezioni dell’ultim’ora.

Ospiti: i Langobardia con Barbara Dall’Armi, Daniele Ursella e il Giardino dei Gatti Bianchi, un trio di voci femminili a cappella, Gianni Pascolat, Giulia Daici, Alberto Valentinuz, Renzo Brollo, Edi Toffoli, Federica Copetti, Umberto Labozzetta, Mick Gaze….

Vi ringrazio per l’entusiasmo e il desiderio di condivisione…

Un abbraccio

Irene

21 maggio 2012

Cari amici salottieri,

Sull’onda dell’entusiamo del salotto di sabato scorso (un grande successo!), vi auguro un buon lunedì!

Tra poco più di un mese ci ritroveremo tutti sul Forte di Osoppo, tra natura, storia e arte, per il nostro terzo appuntamento pubblico! La scaletta è praticamente pronta. A breve la pubblicherò. Comunque mandatemi idee anche dell’ultimo minuto. Non si sa mai )

Ieri abbiamo effettuato un sopralluogo con l’assessore Feregotto e deciso come collocare il palco, e cosa fare in caso di maltempo (il salotto comunque si farà).

L’inizio è previsto per le 20.30. Prima ci saranno l’apertura di una delle mostre del Festival della Poesia e dell’Arte (h. 17.30) e un reading di poesie (h. 18.30). Per chi volesse quindi, il salotto inizia ben prima delle 20.30!!! E come al solito finisce TARDI!!! Poi per chi si fermerà e per gli artisti ci sarà un piccolo buffet (ognuno porta quello che vuole condividere, e poi ci sono bibite e altro che affollano il mio salotto domestico da sabato notte!!!).

Vi terrò aggiornati con le novità!

Un abbraccio salottiero a tutti voi!!

Irene

16 giugno 2012

A Casa di Irene – Salotto Letterario Musicale

Forte di Osoppo – sotto la Vela

inizio ore 20.30 – fine stimata 00.00

(per gli artisti che si esibiranno si prega di arrivare entro le 19.45, se possibile. fino alle 17-18 è possibile arrivare con la macchina fino alle rovine e alla vela)

indicazioni:

al semaforo sulla strada San Daniele – Gemona del Friuli, girare per il centro di Osoppo (indicazione cartello marrone Forte) e proseguire lungo via Andervolti (via con i portici) fino al Municipio, poi girare a destra (indicazione Forte) e salire fino in cima, se possibile. ci sono parcheggi sia prima delle mura, sia in cima alla salita. arrivati alla Chiesa di S. Pietro, salire sulla collina (tenendo la chiesa sulla sinistra, salire verso destra) seguendo le indicazioni e le candele alla citronella. alla fine della salita girare verso destra, si vedrà una tensostruttura simile a una vela, saremo lì sotto.

PRESENTATORI

Enzo Santese, Nicola Bassi, Irene Dolzani, Mauro Missana

SERVICE

Gianfranco Lugano, Edi Toffoli, Louis Armato

SCENOGRAFIA

Federica Copetti, Marco Moro

LUCI

Marco Moro, Gianfranco Lugano

LOCANDINA

Giuliano Michelini

PROGRAMMA SERATA

– Video salotto Uponadream

– Sigla A Casa di Irene – arrangiamento (Lucia Clonfero, Alessandro Scolz, percussioni varie)

– Introduzione di Enzo Santese e Irene Dolzani

– Federica Copetti (danza) e Lucas (chitarra e voce)

– Marco Marangoni (poeta)

– Syderal Overdrive (versione acustica, Nicola Bassi voce, Matteo Pinna chitarra, Vincenzo Di Francesco tastiere)

– Renzo Brollo (lettura), Priska (voce e chitarra), Pilar Gallegos (coreografie)

– Carabule (voce e chitarra) e Alessandro Scolz (pianoforte)

– Maurizio Cocco (poeta) – accompagnamento Alessandro Cittolini Morassutti (chitarra)

– Paolo Forte (fisarmonica)

– Compagnia teatrale Dreteledros – monologo

– Proiezione video  Uponadream

PAUSA

– Teatro spontaneo – lettura e restituzione con corpo e voce (Irene Dolzani, Isabel Tonini, Giulia Carli, Alessandro Scolz, Carlotta Bertelli)

– Margherita Crisetig (sax) e Marco Marangoni (poeta) – musica giapponese contemporanea e haiku

– Edi Toffoli (chitarra, voce)

– Il Giardino dei Gatti Bianchi  – Daniele Ursella (chitarra), Fabrizio Ursella (cajon), Paolo Forte (fisarmonica), due voci

– Mauro Tonino (lettura)

– Graziella Vendramin (voce) e Alessandro Scolz (pianoforte)

– Compagnia teatrale di Ragogna – sketch

– Louis Armato (voce e chitarra)

– Enzo Santese (poeta)

– Michele Pucci (chitarra flamenca) e Federica Copetti (danza)

– Duetto Nicola Bassi e Irene Dolzani – Alessandro Scolz (pianoforte) – Mario Castenetto (batteria)

2 luglio 2012

Naturalmente, prima del secondo compleanno del salotto Dai Suonati a Nimis, ci sarà il Salotto di Levico Terme (TN) il 18 agosto alle ore 10.00….alcuni di voi hanno già aderito (il numero degli artisti era chiuso per ragioni organizzative), ma ovviamente, per chi volesse fare una gita da quelle parti, organizzandosi autonomamente per vitto e alloggio, saremo felicissimi di condividere questa meravigliosa esperienza della prima trasferta del Salotto!

Vi terrò informati sul programma di questo Salotto, così speciale che sarà persino diurno (18 agosto ore 10-13)! La partenza è prevista per il tardo pomeriggio di venerdì 17 agosto, per chi volesse unirsi alla carovana. Indicativamente partiremo da Dignano/Spilimbergo.

A prestissimo

Irene

20 luglio 2012

Cari amici salottieri,

Manca solo un mese al primo Salotto in trasferta fuori regione! Sono molto emozionata!Per chi volesse unirsi, il punto di ritrovo è a Dignano (UD) il giorno 17 agosto alle 16.30.

SALOTTO LETTERARIO MUSICALE  ”A CASA DI IRENE”

18 agosto 2012

ore 10.30-12.30

Parco delle Terme di Levico

38056 Levico Terme (TN)

Ecco i partecipanti:

Irene Dolzani, voce, letture

Louis Armato, cantautore, chitarra elettrica

Federica Copetti, danza classica, contemporanea,flamenco

Lucia Clonfero, violino, violino elettrico

Lucas, cantautore, chitarra acustica

Renzo Brollo, scrittore

Andrea Bettini, pianista, fisarmonicista, voce

Paolo Forte, fisarmonicista

Nicola Bassi, cantante

Elias Nardi, Oud

Carlo La Manna, basso fretless, voce narrante

Vi aspettiamo numerosi, anche così lontano!! Per un salotto diurno in un posto magico tra natura e storia. Nel nome della condivisione di arte ed emozioni, e della libertà creativa di ognuno.

Un abbraccio,

Irene

20 agosto 2012

Cari amici salottieri,

L’esperienza di Levico è stata la nostra prima trasferta fuori regione ed è stata un’esperienza indimenticabile, che sono certa ripeteremo molto presto. Incontrare nel salotto artisti di altre zone d’Italia ci arricchisce ed è assolutamente in linea con lo spirito salottiero. E poi….ci si diverte davvero come in gita!

Ringrazio di cuore l’organizzazione del Festival “Vivere il Parco”, in particolare Carlo La Manna, per aver creduto nel nostro “progetto” e per averci sostenuto.

Ringrazio Elias e Roberto per aver partecipato con la loro musica.

Ringrazio Cesare per le foto e Gianni per il service.

Ma soprattutto….ringrazio la meravigliosa “Compagnia del Salotto” (Lucia, Lucas, Louis, Alessandro, Margherita, Andrea, Carlo, Cesar, Paolo, Renzo, Nicola) con cui ho potuto condividere parole, musica e amicizia.

Grazie…di cuore!

23 agosto 2012

Cari amici salottieri,

Con larghissimo anticipo vi ricordo che sabato 27 ottobre  il Salotto a Casa di Irene compie due anni….e festeggeremo alla grande Dai Suonati a Nimis! Aspetto le vostre adesioni e proposte per la serata.

[http://maps.google.it/maps/ms?msid=202758124430003273660.0004b165b2d7584014aa4&msa=0&ll=46.196706,13.249168&spn=0.184411,0.352249]

Un abbraccio

Irene

5 ottobre 2012

sabato 27 ottobre 2012 – ore 19.30

Dai Suonati – Via Tarcento 14 – Nimis (UD)

Cari amici salottieri,

a fine ottobre il Salotto A Casa di Irene compie due anni! E chi l’avrebbe mai detto!! Quante persone sono passate, tante sono rimaste, alcune se ne sono andate, alcune si sono affezionate a questo modo così semplice e bello di stare insieme nel nome dell’arte e dell’emozione.

Il 27 ottobre festeggiamo due anni di vita. E vorrei festeggiare in grande…quindi ci troviamo in un gran bel posto, Dai Suonati, a Nimis (UD), in via Tarcento 14 (costo buffet € 15.00 acqua inclusa), dove l’atmosfera  è accogliente, lo spazio adatto, la musica di casa, e spero, gli amici tutti! Venite venite venite!!! Con tante idee…il tema è un salotto arabeggiante con contaminazioni etniche! Chi può porti cuscini e tappeti, perchè ci siederemo comodamente ad ascoltare tutti gli amici che vorranno condividere con noi un pezzo di sè.

Aspetto vostri messaggi per una scaletta di massima, come sempre gli interventi saranno non troppo lunghi per dare spazio a tutti. Poche parole e tanta musica, tanta poesia, tante letture (non troppo lunghe però!!), tanta danza…

Vi aspetto con gioia!

Irene

22 ottobre 2012

sabato 27 ottobre 2012 – ore 19.30

Dai Suonati – Via Tarcento 14 – Nimis (UD)

Sono ormai trascorsi due anni da quando, nell’ottobre 2010, è nato il Salotto A Casa di Irene, luogo di incontro per artisti e amanti dell’arte,che si trovano una volta al mese a casa di Irene Dolzani, cantante e artista di Osoppo, per condividere la loro arte, ma anche pensieri, emozioni e convivialità. Forse qualcosa che un tempo si faceva spesso, e che sembra passata di moda, ma di cui in molti sentono ancora il bisogno. Nel tempo il gruppo si è allargato (il gruppo Facebook del Salotto conta quasi 250 persone ormai) e comprende musicisti, pittori, fotografi, poeti, scrittori, ballerini e amanti di tutte le forme artistiche, perché il Salotto A Casa di Irene abbraccia l’arte a 360° nel rispetto totale di ogni espressione individuale, da quella del musicista professionista, a quella del poeta improvvisato, che scrive quasi di nascosto. E’ bello poter donare una parte di sé, che viene ascoltata senza giudizio, ed è bello conoscere arti e generi diversi dal proprio, per arricchire la propria personale prospettiva. “Abbiamo cominciato a condividere letture, musica, poesie, danze…oltre naturalmente ai piaceri della buona tavola! L’appuntamento è diventato mensile, con ospiti fissi, amici vecchi e nuovi. Ogni mese c’è un argomento generale (tango, flamenco, folk), oppure si mescolano i generi, con la partecipazione di artisti anche molto noti del Triveneto e di altre regioni.

Visto  che il numero di partecipanti era in continuo aumento, il Salotto è diventato pubblico ad ottobre 2011  in un locale di Gemona del Friuli e poi in teatro a Ragogna (UD) a febbraio 2012.  A giugno il Salotto si è spostato sulla Fortezza di Osoppo (UD), dove storia, natura e arte si sono mescolate in occasione del Festival della Poesia e dell’Arte, e ad agosto è andato in trasferta a Levico Terme (TN), in occasione del Festival Vivere il Parco. Artisti di fuori regione hanno partecipato con grande entusiasmo. Il 27 ottobre 2012 il Salotto A Casa di Irene compie due anni, che festeggerà Dai Suonati a Nimis (UD). Parteciperanno tra gli altri Aldo Rossi, i Deja, Miky Martina, Francesco Milanese, Federica Copetti, Mauro Tonino, Natalia Colompar, Lucia Clonfero, Alfredo Cappellini e Eleonora Sensidoni, Alberto Valentinuz, Filippo Franceschini, Gianfranco Lugano, Gianni Pascolat, Edi Toffoli, Mick Gaze, Jacopo Marini, Paolo Forte.  Il prossimo appuntamento fuori regione è per il 22 dicembre a Castelfranco Veneto.

Per info: www.irenedolzani.it

19 novembre 2012

Buongiorno a tutti!

Finalmente sabato 24 novembre il Salotto ritorna alle origini, cioè a Casa di Irene!!!

Ci aspetta una serata con tanti nuovi ospiti ma anche vecchi amici, una bella festa per condividere la nostra passione, l’arte.

Il prossimo appuntamento pubblico è per sabato 22 dicembre a Castelfranco Veneto (TV). Attendo vostre adesioni!

Un abbraccio

Irene

21 novembre 2012

SALOTTO A CASA DI IRENE – SALOTTO PUBBLICO DI NATALE A CASTELFRANCO VENETO

Il Salotto A Casa di Irene torna in trasferta fuori regione per conoscere nuovi amici! E quale migliore occasione per festeggiare di un Salotto pubblico natalizio?

Ecco i dettagli:

sabato 22 dicembre ore 18.30 (il giorno dopo la fine del mondo!!)

presso:

ASSOCIAZIONE VIVENS – RETE BIOCENTRICA (ASD)

Via Priuli, 17 – Treville di Castelfranco Veneto (ex Girasole)

(dietro alla chiesa, sopra l’Osteria Pironeto Mosca)

I salottieri della provincia di Udine si stanno organizzando per riunirsi in carovana, attendiamo adesioni! E stiamo decidendo se optare per un pernottamento in zona Castelfranco Veneto. Il buffet per la serata sarà a pagamento.

Per info: irenedolzani@libero.it oppure 328 1912454

26 novembre 2012

Cari amici salottieri,

Il Salotto A Casa di Irene di sabato è stato un felice ritorno a casa e alle buone vecchie abitudini. Ritmi rilassati, mangiare insieme, conoscere meglio i nuovi salottieri, voler stare insieme fino all’ultimo perchè non ci va che la serata finisca, perchè siamo stati troppo bene.

Ringrazio di cuore le Tracce Tribali, che ci hanno deliziati con le loro movenze eleganti, Mauro Vidoni, che ha suonato e cantato per noi, Luca Benetti, che come sempre ci lascia stupiti con il suo magnetismo, Louis Armato e Renzo Brollo che ci hanno presentato insieme “Il Grande Blam!”, racconto di Renzo musicato da Louis versione Greenday, e Silvia e Guido dei “The Fishes on Friday”, dal sound coinvolgente. Grandi emozioni. E tante risate.

Grazie

14 dicembre 2012

Buongiorno carissimi salottieri,

è con grandissimo piacere che vi confermo la data del prossimo salotto A Casa di Irene (a Osoppo): sabato 16 febbraio 2013.

Il titolo del salotto è “L’amore e la maschera”. Il tema dell’amore è stato suggerito da una discussione qui nel gruppo Facebook. Il tema della maschera è direi appropriato per il periodo dell’anno (Carnevale) ma anche un ottimo argomento di discussione per noi artisti/esseri umani, che ci nascondiamo spesso dietro a una maschera, e non solo a Carnevale. Ovviamente gli interventi saranno anche musicali e artistici in generale. Ma credo che ci sarà ampio spazio per la parola, questa volta.

Aspetto come sempre le vostre richieste di adesione e proposte artistiche e di discussione.

Ricordo che ci sono ancora posti disponibili per il Salotto di Natale a Castelfranco Veneto, per chi volesse decidere anche all’ultimo momento.

A presto, con amore

Irene

24 gennaio 2013

Carissimi salottieri,

Il prossimo salotto A Casa di Irene (a Osoppo)sarà sabato 16 febbraio 2013. Carnevale sarà finito, ufficialmente, ma non per noi. Quindi chi vuole porti pure la sua maschera, sia essa virtuale o reale! Oppure chi lo desideri, si senta libero di togliersela, per l’occasione!

Il titolo del salotto è, per l’appunto,  “L’amore e la maschera”. Il tema dell’amore è stato suggerito da una discussione del gruppo Facebook. Il tema della maschera è direi appropriato per il Carnevale ma anche un ottimo argomento di discussione per noi artisti/esseri umani, che ci nascondiamo spesso dietro a una maschera, e non solo a Carnevale. Ovviamente gli interventi saranno anche musicali e artistici in generale. Ma credo che ci sarà ampio spazio per la parola, questa volta.

Aspetto come sempre le vostre richieste di adesione e proposte artistiche e di discussione.

A presto, con amore e senza maschera

Irene

7 marzo 2013

Udite udite amici salottieri!

Il prossimo Salotto si terrà il giorno 1 aprile 2013 (e questo non è un pesce d’aprile!!)

L’idea, se fa abbastanza caldo, è quella di andare “per i campi”…destinazione da decidere (Forte di Osoppo, Santa Caterina a Venzone, fate le vostre proposte!). Quindi salotto in acustico, rigorosamente.E pranzo al sacco, come da tradizione.

Se è freddo/brutto, saremo all’Agricoleto di Campo Lessi (Gemona del Friuli), con pranzo a menù fisso (sui 13 €).

Il ritrovo sarà alle 11 e passeremo insieme la giornata mangiando, suonando, cantando, recitando….insomma. Si farà salotto!

Attendo le vostre adesioni. Per qualsiasi cosa scrivetemi a irenedolzani@libero.it

Un abbraccio forte

la vostra Irene

18 marzo 2013

Buongiorno carissimi salottieri!

Il salotto di Pasquetta (1 aprile 2013) si avvicina, e il tempo non promette bene…Quindi presumibilmente ci troveremo all’Agricoleto a Campo Lessi (frazione di Gemona del Friuli) verso le 11.30. Il menù è a prezzo fisso sui 15€ escluse le bevande. Ci possiamo liberamente fermare per tutto il pomeriggio e se dovesse essere bello c’è un bel giardino.

Aspetto vostra conferma (per chi non l’avesse già fatto). Visto che siamo al coperto, possiamo ampificarci. Io porterò una cassa SR con mixer, microfono, cavi, leggio, asta. Insomma, la dotazione salottiera

Se poi il tempo permette, possiamo sempre fare una passeggiata sul Forte di Osoppo, come l’anno scorso!

Vi aspetto numerosi!!!

Un abbraccio

Irene

Indicazioni:

Arrivando da Udine, Statale SS13 Pontebbana direzione Gemona del Friuli, al semaforo di Campo Lessi girare a sinistra (vedrete la chiesa sulla sinistra) e psoeguire sempre dritti finchè non troverete il cartello dell’Agricoleto sulla sinistra. Se arrivate da nord (direzione Udine), al semaforo ovviamente girerete a destra. Per chi arriva dall’autostrada, uscita Gemona-Osoppo, girare a destra, poi prendere a destra per Udine e arrivate al famoso semaforo, accanto alla chiesa, dove dovrete girare a destra.

3 aprile 2013

Cari amici salottieri!

Anche questa Pasquetta e’ trascorsa in modo meraviglioso…salottando! Grazie di cuore a tutti i presenti. A chi ci ha donato la propria arte. A chi ha amorevolmente ascoltato. Grazie per la vostra amicizia e per il calore che portate ai salotti!

Il prossimo appuntamento salottiero e’ sabato 8 giugno sul Forte di Osoppo. Sara’ un salotto pubblico/privato. Non saremo inseriti nel Festival della Poesia e dell’Arte per una mia scelta. Vorrei che fosse un salotto non non troppo ufficiale, a misura di salottieri. Senza palco. Senza distanza tra pubblico e artista. Come se fossimo da me, nel mio giardino!!! Io adoro il Forte! Attendo vostre adesioni! Tenetevi liberi!!!!

Un abbraccio e ahime’ buon rientro al lavoro!

La vostra Irene

8 aprile 2013

SALOTTO LETTERARIO MUSICALE “A CASA DI IRENE” – SALOTTO PUBBLICO ESTIVO – OSTERIA DEI MIRACOLI – VALMOREL (BL)

domenica 11 agosto 2013 dalle ore 9.30

Il Salotto “A Casa di Irene” torna in trasferta! Ci ospiterà Stefano Trevisson nella sua Osteria dei Miracoli!!! Quale posto migliore per i miracoli salottieri? E per nuovi incontri tra artisti di diverse regioni? Sempre all’insegna della condivisione e del dono!

Programma

Partenza da zona Udine (da valutare se partire la sera prima e pernottare a Valmorel) Ritrovo presso l’Osteria dei Miracoli alle 9.30. Passeggiata nel bosco con letture e musica in acustico all’aperto. Aperitivo – ore 11.00 Rientro e pranzo – ore 12.30 Salotto in Osteria – ore 14.00-17.00 Rientro in Friuli

Ecco l’indirizzo completo: Osteria dei Miracoli Valmorel Centro, 11 32020 Limana (BL) cell. 340 3033788 e-mail stefanotrevisson@gmail.com http://www.osteriadeimiracoli.com/

22 aprile 2013

sabato 8 giugno 2013 – ore 19.30

Fortezza di Osoppo – Osoppo (UD)

Come preannunciato, il prossimo salotto sarà un salotto pubblico/privato. Ritroveremo la dimensione più ampia del salotto in luogo pubblico, e in questo caso all’aperto, tempo permettendo, ma mantenendo lo spirito salottiero della Casa di Irene.  Quindi faremo un pic nic tutti insieme prima di iniziare e quest’anno l’evento non sarà inserito nel Festival dell’Arte e della Poesia di Osoppo. Sarà un ritrovo tra amici, come sempre. Avremo la corrente elettrica, quindi possiamo sbizzarrirci con luci e amplificazione.

Aspetto le vostre adesioni e proposte per una scaletta che non sarà troppo lunga, lo giuro!!!

Scrivetemi a irenedolzani@libero.it

Naturalmente potrete invitare amici e parenti!!!

In caso di maltempo ci trasferiremo da me (con numero chiuso, come al solito) oppure troveremo un posto al coperto se non fa eccessivamente freddo.

Vi abbraccio forte forte

Irene

6 maggio 2013

Cari amici salottieri,

Ho già scritto su facebook privatamente a molti di voi. L’8 giugno ci sarà il salotto pubblico/privato sul forte di Osoppo. Niente di ufficiale, ma in uno spazio abbastanza grande per starci tutti quanti. Se qualcuno vuole proporre qualcosa, c’è ancora spazio in scaletta. E sarete i benvenuti anche solo per ascoltare e per mangiare qualcosa insieme. Vige la solita regola. Ognuno porta qualcosa per il pic nic salottiero. E poi via a musica, danze e quant’altro.

Vi aspetto, come sempre.

Un abbraccio forte

Irene

31 maggio 2013

sabato 8 giugno 2013 – ore 19.30

Fortezza di Osoppo – Osoppo (UD)

Come preannunciato, il prossimo salotto sarà un salotto pubblico/privato. Ritroveremo la dimensione più ampia del salotto in luogo pubblico, e se possibile, tempo permettendo, all’aperto, ma mantenendo lo spirito salottiero della Casa di Irene.  Quindi faremo un pic nic tutti insieme prima di iniziare (o un buffet all’interno del Centro Visite del Forte di Osoppo) e quest’anno l’evento non sarà inserito nel Festival dell’Arte e della Poesia di Osoppo. Sarà un ritrovo tra amici, come sempre. Avremo la corrente elettrica, quindi possiamo sbizzarrirci con luci e amplificazione.

In caso di maltempo l’evento si svolgerà al Centro Visite del Forte di Osoppo.

Grazie a tutti gli artisti che parteciperanno, e agli amici che verranno ad ascoltare!

Scrivetemi a irenedolzani@libero.it o chiamatemi per informazioni al 328 1912454

Naturalmente potrete invitare amici e parenti!!!

Ecco un assaggio del programma della serata:

SCALETTA SALOTTO PUBBLICO 8 GIUGNO – FORTE DI OSOPPO

Pre-salotto: Nicole Fontanive e Milena Galasso SIGLA A CASA DI IRENE Guido Collinassi (chitarra e voce,autore) – Leopoldo Pagnutti (chitarra e voce, autore) – Marco Malison (basso acustico) – Zlatan Hromalic (fisarmonica) – Paolo Passoni (batteria) Ramon quiroga (danza) Tryo Yerba+ Renzo Brollo (lettura e musica)

Aldo Rossi (musica)

Elena Allegretto e Irene Dolzani (musica)

Pauli Nauli (cabaret)

Andrea Maurizio (musica)

Gianni Pascolat (musica)

Jacopo Marini (musica)

Mauro Tonino (lettura)

Franco Giordani (musica)

Duo Margherita Crisetig (musica)

Alberto Valentinuz e Irene Dolzani (poesia e musica)

Mick Gaze (musica)

Luca Benetti (musica)

Silvia Sly Borghi (lettura)

Gianfranco Lugano (musica)Louis Armato e Irene Dolzani (musica)

Tony Longheu (musica)

Nicola Bassi, Gianfranco Lugano e Irene Dolzani (musica)

Vi abbraccio forte forte

Irene

26 luglio 2013

domenica 11 agosto 2013 dalle ore 9.30

Il Salotto “A Casa di Irene” torna in trasferta! Ci ospiterà Stefano Trevisson nella sua Osteria dei Miracoli!!! Quale posto migliore per i miracoli salottieri? E per nuovi incontri tra artisti di diverse regioni? Sempre all’insegna della condivisione e del dono!

Programma

Partenza da zona Udine (da valutare se partire la sera prima e pernottare a Valmorel) Ritrovo presso l’Osteria dei Miracoli alle 9.30. Passeggiata nel bosco con letture e musica in acustico all’aperto. Aperitivo – ore 11.00 Rientro e pranzo – ore 12.30 Salotto in Osteria – ore 14.00-17.00 Rientro in Friuli

Ecco l’indirizzo completo: Osteria dei Miracoli Valmorel Centro, 11 32020 Limana (BL) cell. 340 3033788 e-mail stefanotrevisson@gmail.com http://www.osteriadeimiracoli.com/

27 luglio 2013

Buongiorno cari salottieri! Per la prima volta nella sua storia, sabato 28 settembre alle 19.30 il Salotto A Casa di Irene sbarca a Udine, e per la precisione a Cussignacco, grazie all’ospitalità di Lucia Tosto e della sua Scuola delle Arti. Sarà un’occasione per ritrovarci facilmente e avremo tantissimo spazio. Ci sarà un bel buffet, come sempre, e tanto spazio per i salottieri desiderosi di sperimentare….Aspetto le vostre proposte come al solito!!! Un abbraccio a tutti voi

Irene

28 agosto 2013

COMPLEANNO DEL SALOTTO A CASA DI IRENE

SABATO 26 OTTOBRE 2013 – Ore 19.30

Circolo Cressi – Cercivento (UD)

https://www.facebook.com/ancheigrandicrescono?sk=info&app_data

Il Salotto A Casa di Irene compie tre anni a fine ottobre!!! Festeggeremo in un posto bellissimo, nel cuore della Carnia! A presto con i dettagli, intanto…segnatevi la data sull’agenda, non potete mancare!!! Un abbraccio

Irene

23 settembre 2013

SCALETTA SALLOTTO PUBBLICO CUSSIGNACCO

SALOTTO PUBBLICO – SCUOLA DELLE ARTI – CUSSIGNACCO (UD)

Sigla A Casa di Irene (tutti insieme)

Spaghetti Samba + Irene e Antonio (musica)

Natasha Bondarenko (poesia)

Dolores (pittura)

Paola Selva (musica)

Flamenco – Bata de Cola (danza)

Renzo Brollo e Paolo Forte  (lettura e musica)

Paolo forte e  Claudui Riza  (musica)

Alberto Sergi – DiLuzio Sergi DUO e ballerine (musica e danza)

Gelo Stellato (alias Raffaele Serafini), con le letture della Compagnia teatrale DRETELEDROS (Michele Londero, Enrico Bellorini e Rosa Contin) e l’accompagnamento musicale di Fabrizio Venturini (lettura) – prima parte

Louis Armato (musica)

Rain – Beatles – Jam session

Gelo Stellato (alias Raffaele Serafini), con le letture della Compagnia teatrale DRETELEDROS (Michele Londero, Enrico Bellorini e Rosa Contin) e l’accompagnamento musicale di Fabrizio Venturini (lettura) – prima parte

Angela – ”Il dialogo degli Angeli “  (danza e improvvisazione nel cerchio dell’unione)

Luca Soncin (musica)

Angela – ”Il dialogo degli Angeli “ seconda parte (danza e improvvisazione nel cerchio dell’unione)

Luigi Vecchione, Roberto Baita e Alessandro Scolz  (poesia e musica)

Alberto Valentinuz e Irene (musica)

Tracce Tribali  (danza)

Alessio De Franzoni (musica)

Silvia Sly borghi (lettura e poesia)

Patrik Moon Tambour (musica)

Francesco Milanese (poesia)

Marco Vendrame duo (musica)

Francesco Milanese (poesia)

Jacopo Marini (musica)

23 ottobre 2013

SCALETTA SALOTTO CERCIVENTO – 26 OTTOBRE 2013

sigla A Casa di Irene

gianni pascolat, denis bertusso, fabrizio gasparini e irene dolzani (musica)

mauro tonino, roby carniel, mauro missana, irene dolzani, alessandro scolz (lettura e musica) paola selva (musica)

alice conco (poesia)

paolo avanzo (musica)

louis armato (musica)

daniela de prato e alessandro scolz (lettura e musica)

alessandro scolz, alessio benedetti, mario castenetto, irene dolzani (Jazz&More+Spaghetti Samba mix) (musica)

sergio serraiotto  (poesia)

jacopo marini (musica)

irene dolzani  (musica)

guido comin (poesia)

luca benetti (musica)

sigla finale: rain (beatles) – jam

29 ottobre 2013

Miei cari salottieri,

Già mi mancate! Sarà perché il salotto di sabato me lo sono goduto poco causa bacilli. Sono aperte le prenotazioni per il salotto di novembre a casa mia a osoppo. Era ora che tornassimo alle origini. Scrivetemi per favore una mail a irenedolzani@libero.it con la vostra proposta e non siate timidi!!!!! Sapete che qui si sta stretti stretti. Ma anche tanto bene!

8 novembre 2013

Buongiorno salottieri! Finalmente torniamo A Casa di Irene per il salotto di novembre. Dopo molti mesi.E ci torniamo alla grande mi pare, dalle vostre adesioni! Vi ringrazio di cuore!L’appuntamento è per sabato 30 novembre alle 19.30. Vi chiedo come sempre di contribuire al buffet con qualcosa da mangiare e da bere (di vino ne abbiamo ancora parecchio!!! meglio bibite e cibarie!)

26 novembre 2013

SCALETTA SALOTTO NOVEMBRE 2013

mi dite se mi sono dimenticata qualcuno o qualcosa? questo salotto sarà molto acustico, visto che siamo da me. inizieremo alle 20.30 precise perché non possiamo sforare oltre la mezzanotte, quindi vi prego di essere puntuali alle 19.30 per la parte conviviale!!! ricordo di non portare vino, se possibile, ne ho quantitativi sempre molto elevati!! meglio birra, bibite, succhi e poi qualcosa da mangiare (dolce o salato) che si può eventualmente riscaldare al forno. un abbraccio e arrivederci a sabato!!!

Sigla del salotto – tutti insieme

Angelo Giordano e Lucia Tosto  – danza

Gabriele saro e Sandro Gallina – musica

Renzo Brollo e Jacopo Marini  – musica e lettura

Alberto Sergi  –  musica

Silvia sly borghi  – poesia/lettura

Louis  Armato – musica

Paride e Elena Allegretto – musica

Pauli Nauli  – recitazione

Franco Giordani e Irene Dolzani – musica

Irene Dolzani e Elena Allegretto – musica

Patrik Ferro – musica

Sergio Serraiotto – poesia

Sonia Gallina e Sandro Gallina – musica

Luca Benetti – musica

Paola Selva  – musica

Boris – recitazione

Mick Gaze  – musica

8 gennaio  2014

SALOTTO A CASA DI IRENE – 22 FEBBRAIO 2014 – LA MIA ARTE. IL MIO GUSTO

Buongiorno carissimi salottieri! Come state? Avete iniziato bene il 2014?

Sono qui ad invitarvi al salotto di febbraio 2014 (a gennaio mi riposo ). Si terrà sabato 22 febbraio 2014 alle ore 19.30 e si intitolerà ” La mia Arte. Il mio Gusto”. Saremo ospiti di Paolo Passoni che gentilmente si è proposto all’ultimo salotto di ospitarci. Quindi un salotto a Casa di Irene e a Casa di Paolo Sapete che mi piacciono le contaminazioni…

Avrete capito dal titolo che sarà un salotto legato al gusto…ogni persona che vorrà condividere con noi la sua arte potrà abbinare uno specifico alimento o bevanda che lo rappresenta che offrirà ai presenti (saremo sempre un numero limitato, circa 30, come a casa mia, quindi prenotatevi!!) prima o dopo la sua performance.

E poi, visto che non avremo problemi di rumore e di vicine in pigiama, mi piacerebbe invitare a questo salotto alcuni batteristi e percussionisti (siamo giustamente a casa di un batterista) per un salotto dedicato a loro…

Chi si prenota???

Un abbraccio

Irene

17 febbraio 2014

sabato 29 marzo 2014 ore 19.30 Novara

Buongiorno cari salottieri! Prima trasferta 2014 del Salotto A Casa di Irene….Ce ne andiamo in una cascina in mezzo alle risaie di Novara, per conoscere tanti nuovi amici salottieri e per continuare ad espandere il nostro Salotto! La trasferta prevede uno spostamento in auto per i salottieri del Triveneto (da concordare, prenotatevi al più presto!!) mentre la nostra salottiera DOC Francesca Germano coordinerà gli artisti della zona di Novara.

I dettagli sull’indirizzo, la scaletta, il menu…seguiranno a breve!

E come sempre…sarà un salotto speciale!

Un abbraccio

Irene

17 giugno 2014

SALOTTO SUL FORTE DI OSOPPO – SABATO 28 GIUGNO 2014 – ORE 19.30

Ritrovo ore 19.30 sul Forte per sound check, buffet, chiacchiere

Ore 20.30 – Cerimonia di commiato di fronte all’Ex Salotto di Irene – ritrovo in Piazza 1848 (Via Avis Fossano/angolo via Gubiani)

A seguire: rientro sul Forte e Salotto fino a tarda ora….

Partecipanti (non in ordine di esibizione):

Alberto valentinuz (musica)

Mauro tonino (teatro)

Dado tedeschi (cabaret) – da confermare

Paola Selva e Cristina Barbui (musica)

Mick Gaze (musica)

Renzo Brollo (prosa)

Louis Armato (musica)

Nicola Bassi (musica)

Sergio Serraiotto (poesia)

Lucia Tosto (danza) – da confermare

Gianni Pascolat (musica)

Lorenzo Lo Gioco (musica)

Paolo Passoni (musica)

Marco Malison (musica)

Guido Collinassi (poesia)

Diaolin (poesia)

Miky Martina (musica)

Silvia Borghi (poesia)

Jacopo Marini (musica)

Guido Comin (poesia)

Armando Azzola (musica)

Natalia Bondarenko (poesia)

Borislav Vujnovic (cabaret) + Compagnia di Ragogna (3 persone)

Pauli Nauli (cabaret)

Priska Benelli (musica) – da confermare

In caso di maltempo il Salotto si terrà comunque al Centro Visite del Forte di Osoppo. Se il tempo sarà clemente, il Salotto si terrà sul colle, sotto la ex Vela. I salottieri sono pregati di portare un contributo per un buffet al sacco, inclusi tavoli da pic nic, piatti e bicchieri. Le sedie pieghevoli saranno molto gradite. (in caso di maltempo ne avremo invece a sufficienza). Ci accorderemo un paio di giorni prima e il giorno stesso per i dettagli. Chi volesse dedicare un pensiero all’ex Salotto durante la cerimonia è pregato di inviarmi una mail per approvazione (irenedolzani@libero.it).

Un abbraccio a tutto il Salotto

Irene

23 agosto 2014

ORE 17.00

CASTELLO CECONI

PIELUNGO (PN)

Miei cari salottieri….abbiamo avuto la conferma!!! Sabato 23 agosto il nostro amato Salotto si farà in Castello!!! e quale Castello….

http://castelloceconi.org/

Sono aperte le prenotazioni per una super scaletta degna di questa meraviglia!!!

L’inizio sarà alle ore 17.00 per poter godere appieno del panorama e del giardino. La sera poi il Castello viene illuminato con vari giochi di luce… Insomma…grazie a Roberto Carniel e alla Graphistudio che gentilmente ce lo concede in utilizzo faremo un Salotto da favola!!!!

Aspetto le vostre proposte, cari salottieri!

Un abbraccio dalla vostra

Irene

27 agosto 2014

SALOTTO PUBBLICO A CASA DI IRENE SCUOLA DELLE ARTI VIA VENETO 259 CUSSIGNACCO (UD)

SABATO 27 SETTEMBRE 2014 ORE 19.30

Miei cari salottieri, Come anticipato nel mio ultimo post il prossimo Salotto si terrà a Cussignacco. Saremo ospiti di Lucia Tosto e della sua Scuola delle arti danza & musica per un indimenticabile Salotto con tantissima danza (per la mia immensa gioia). E naturalmente musica, poesia e tutto quello che ci proporrete! Quindi….fate in fretta a prenotarvi!!! Come sempre resto a disposizione per qualsiasi informazione, proposta e richiesta!

Un abbraccio forte

La vostra Irene

27 agosto 2014

Miei cari salottieri, A fine ottobre 2014 il Salotto compie 4 anni. Per festeggiarlo quale migliore occasione se non inaugurare la nuova Casa di Irene? I posti sono molto limitati, soltanto 30. Quindi vi prego di prenotarvi per tempo!!! Staremo vicini vicini come ai vecchi tempi!!!

Un abbraccio

la vostra Irene

29 agosto 2014

SALOTTO PUBBLICO A CASA DI IRENE SALA TEATRALE CANCIANI SAN GIACOMO DI RAGOGNA (UD)

SABATO 29 NOVEMBRE 2014 ORE 19.30

Carissimi salottieri, è con grande gioia che vi confermo il nostro ritorno a Ragogna (dopo oltre due anni) per un Salotto Pubblico scoppiettante!!! Accorrete accorrete!!! Un abbraccio

La vostra Irene

22 settembre 2014

SCALETTA SALOTTO PUBBLICO CUSSIGNACCO  – 27 SETTEMBRE 2014

IL SALOTTO DEL CUORE

ore 19.30 – Scuola delle Arti – Via Veneto 259 – Cussignaco (UD) (alle 18.00 ci sarà una presentazione di Bagni di Gong (ingresso libero) per chi volesse arrivare prima e godersi un momento di relax…quindi i musicisti possono portare gli strumenti alle 17.30 o dopo le 19)

(“Prendere a Cuore” – Esposizione di  Carla Moro)

Sigla A Casa di Irene

Marina Forte (musica)

Lucia Tosto, Maria Bruna e Angelo Giordano (danza e canto)

Lucilla Delben e Irene (musica)

Silvia Borghi (poesia e musica)

Laura Nascosto (danza)

Jacopo Marini (musica)

Natalia Bondarenko (poesia)

Shirly Cassettini (danza)

Guido Collinassi (poesia e musica)

Louis Armato (musica)

Angela Barricelli (danza)

Giacomo Traina e Gabriella (musica)

Gigi Vecchione e Roberto Baita (poesia)

Caterina Gottardo (danza)

Lorenzo Lo Gioco, Marco Malison, Paolo Passoni, Gianni Pascolat (musica)

Mara Prosperi (poesia)

Mauro Tonino (lettura)

Alberto Valentinuz e Irene Dolzani (musica) con Ermes Ghirardini

Riccardo Michelutti (poesia)

Cristina Barbui e Paola Selva (musica)

Elena Allegretto (musica)

Ospiti:

Clara Nicoloso

Daniela Ioan

Roberto Carniel

Ricordo che come sempre ci sarà un buffet…ognuno di noi porterà se possibile qualcosa da bere e/o mangiare (se ci saranno “avanzi” ce li scambieremo amorevolmente per non buttare nulla…).

Resto a disposizione per domande e chiarimenti (cell 3281912454). Un abbraccio e arrivederci a sabato

la vostra Irene

25 gennaio 2015

Miei cari salottieri…il Salotto del 28 febbraio sarà un salotto al buio…un salotto per risvegliare i nostri sensi e le nostre emozioni e per condividere in modo ancora più profondo la nostra arte….una sfida che spero raccoglierete… Ci saranno momenti di luce naturalmente. E momenti di penombra. Aspetto le vostre adesioni. Il numero massimo di partecipanti sarà 25. La partecipazione da confermare una settimana prima. Mi piacerebbe unire una degustazione al buio…che ne dite?

Un abbraccio

La vostra Irene

26 febbraio 2015

Buongiorno cari salottieri! Come già accennato il Salotto di Pasquetta (lunedì 6 aprile) si svolgerà presso l’Agriturismo Montalbano a Savorgnano Al Torre (UD). Il titolo del Salotto sarà “Dentro e Fuori….Aggiungi un posto in musica” (dove per musica leggeremo anche poesia, danza, insomma arte in generale). La mia idea è che ognuno di voi venga accompagnato da un nuovo salottiero che condividerà con noi qualcosa di nuovo. Il riferimento al Dentro e Fuori significa che se il tempo lo vorrà potremo fare il salotto all’aperto, oppure (come al solito purtroppo) al chiuso, ma in una sala stupenda. Ma se vorrete interpretarlo in maniera più profonda/spirituale…sarete i benvenuti! Aspetto le vostre adesioni. Vi farò sapere quanto prima il costo del menu!!! un abbraccio La vostra Irene

18 marzo 2015

Buongiorno cari salottieri! Come già accennato il Salotto di Pasquetta (lunedì 6 aprile ore 11.30) si svolgerà presso l’Agriturismo Montalbano a Savorgnano Al Torre (UD). Il titolo del Salotto sarà “Dentro e Fuori….Aggiungi un posto in musica” (dove per musica leggeremo anche poesia, danza, insomma arte in generale). La mia idea è che ognuno di voi venga accompagnato da un nuovo salottiero che condividerà con noi qualcosa di nuovo. Il riferimento al Dentro e Fuori significa che se il tempo lo vorrà potremo fare il salotto all’aperto, oppure (come al solito purtroppo) al chiuso, ma in una sala stupenda. Ma se vorrete interpretarlo in maniera più profonda/spirituale…sarete i benvenuti!

Il menu fisso (cestino per il pic nic se bel tempo) costerà sui 15 € (forse meno) con acqua inclusa. Vino e altre bibite a parte. Menu anche per vegetariani e celiaci su richiesta.

Vorrei ricordare a chi viene da lontano che l’agriturismo offre camere e appartamentini per il pernottamento a partire da 50€ per info: Mont’albano Agricola Via Casali Jacob, 2 33040 – Savorgnano al Torre Udine | Italy Tel +39 0432 647016 Fax +39 0432 647016 info@montalbanobio.it Aspetto le vostre adesioni.

un abbraccio La vostra Irene